Pinocchio si fa beffe del Grande Fratello

La fiction su Pinocchio non sarà stata perfetta, però al pubblico, soprattutto a quello in tenera età, è piaciuta e molto. La seconda parte, in onda lunedì sera, è riuscita pure a battere il Grande Fratello ottenendo il 26,4 per cento di share e 7.484.000 spettatori contro il 24,8 e 5.535.000 spettatori. Insomma un bel successo per Rai Fiction e la Lux Vide, soprattutto se si pensa che la mini serie è stata, finora, la più vista del 2009 con una media tra le due parti del 28,9 per cento. Da parte sua il Gieffe non solo ha tenuto, ma, nonostante non abbia vinto la serata, ha anche portato via cinque punti di share a Raiuno rispetto alla prima puntata di Pinocchio. Lapidario il commento della produttrice Matilde Bernabei: «Un grande successo, soprattutto se si pensa che abbiamo inchiodato su Raiuno, oltre ai bambini, anche gli adolescenti e i giovani che così non hanno visto il Grande Fratello e questo dimostra che la gente ha voglia di valori diversi». Se proprio si deve trovare una pecca a questo Pinocchio, c’è da dire che il mestiere di recitare non fa parte delle tante qualità della Littizzetto.