Pio XII, polemica: Reuters riprende il blog del vaticanista del Giornale

Tom Heneghan, curatore di una rubrica religiosa per Reuters, ha rilanciato il commento pubblicato su <strong><a href="http://blog.ilgiornale.it/tornielli">Sacri palazzi</a></strong>,<strong> </strong>blog di Andrea Tornielli,<strong> </strong>sulla polemica successiva alle parole del rabbino capo di Haifa, Shear-Yashuv Cohen sulla beatificazione di Papa Pacelli

Milano - Pio XII continua a far discutere. La disputa sulle parole del rabbino capo di Haifa, Shear-Yashuv Cohen, primo rabbino intervenuto a un sinodo è rimbalzata da una parte all'altra del mondo, coinvolgendo anche il blog del vaticanista del Giornale, Andrea Tornielli, autore di quattro libri su Papa Pacelli.

Le dichiarazioni del rabbino Cohen Il rabbino Cohen, intervistato da Phil Pullela, vaticanista della Reuters, ha detto che non è giusta la beatificazione di Pio XII, affermando che se avesse saputo che Benedetto XVI stava per celebrare il cinquantesimo anniversario della morte di Papa Pacelli avrebbe deciso di non partecipare al Sinodo.

Il commento di Tornielli Il vaticanista del Giornale sul suo blog ha commentato così le parole del rabbino: "A parte il fatto che la data di morte di Pio XII non è propriamente un segreto del Mossad, trovandosi in tutte le enciclopedie, a parte il fatto che il cinquantesimo rappresenta una scadenza importante, trovo del tutto fuori luogo che un esponente ebraico invitato a parlare ai vescovi cattolici ne approfitti per mettere in imbarazzo il Papa, per di più sulla base di leggende nere".

Reuters cita il blog del nostro giornalista
Commento che non è rimasto inascoltato. Poche ore dopo, Tom Heneghan, curatore di una rubrica religiosa per Reuters, faceva eco alle parole del nostro giornalista : "Tornielli ha saputo focalizzare soprattutto l'attenzione sulla posizione del rabbino Cohen già in un'intervista rilasciata alla Reuters prima del suo discorso effettuato al Sinodo"