Pioggia di milioni dalle Ferrovie alle infrastrutture liguri

Aumentare del 15% la quota del traffico ferroviario sul traffico portuale, con una rilevante crescita dell'offerta ferroviaria da e per il porto di Genova, è l'obiettivo del protocollo d'intenti firmato ieri dal presidente e amministratore delegato delle Fs, Elio Catania, e dal presidente dell'Autorità portuale Giovanni Novi. Le Ferrovie saranno impegnate sulla Liguria con investimenti per un miliardo di euro nei prossimi tre anni e per 3 miliardi di euro nei prossimi otto-dieci anni,oltre agli investimenti per il Terzo valico.