Piovaccari o Maccarone? Resta il rebus

Oggi verrà sciolto il dubbio più importante della settimana in vista del match di sabato con la Nocerina: Piovaccari o Maccarone? Alle ore 15 infatti la Sampdoria giocherà in amichevole con l’Albissola e Atzori dovrà scegliere la coppia di attaccanti: con Bertani che giocherà titolare e con Pozzi ancora a mezzo servizio per un problema muscolare ecco che il ballottaggio è ormai quello solito, Piovaccari o Maccarone dal primo minuto? Il confronto tra il tecnico e l'ex bomber del Cittadella c’è stato ma ormai è cosa nota che i due non si amano.
E allora? Allora ecco che le soluzioni non sono molte, visto che Piovaccari ha una media realizzativa, in base ai minuti giocati, estremamente alta ma è altrettanto vero che Atzori potrebbe sorprendere tutti con un colpo di scena, che in realtà non spiazzerebbe più nessuno, di una mancata convocazione dello stesso Piovaccari, «accusato» dal tecnico nel post partita con il Cittadella di non seguire le indicazioni in campo date precedentemente dallo stesso allenatore.
Frattura insanabile? Chissà, anche perché nel frattempo Atzori deve ritornare a fare punti in trasferta, a cominciare proprio dal match di sabato contro la Nocerina, che in casa, peraltro, stenta moltissimo.
Intanto anche Accardi non è al meglio della condizione e ieri pomeriggio (insieme allo stesso Piovaccari) ha saltato l'allenamento, ma in difesa il problema sembra già risolto con il rientro di Costa, che ha scontato sabato scorso il turno di squalifica. Sempre assente invece Vincenzo Fiorillo, vittorioso a Belgrado (0-1) con la rappresentativa B Italia.