Pipì in corridoio e guida spericolata: quando le "bombe" sono i vip

Pipì in corridoio e guida spericolata talvolta a creare problemi sono le celebrità

Talvolta a creare problemi sono le celebrità. L'attore francese Gerard Depardieu, premuto dall'urgenza, qualche anno fa si è messo a far pipì nel corridoio perchè le toilette non erano ancora accessibili. Aereo rientrato, fastidi a non finire.

I passeggeri del volo Parigi-Dublino hanno pensato di trovarsi sul set di un film. Dopo un'indiscrezione di Radio Europe 1, che aveva raccolto le testimonianze di alcuni passeggeri, un portavoce della Klm ha confermato l'episodio avvenuto su un volo della Cityjet con 12 passeggeri. «Si vedeva che aveva bevuto, l'equipaggio era imbarazzato, ma tutto si è svolto in un contesto di grande cortesia, non una parola fuori posto, nessuno si è lamentato», ha raccontato un passeggero. Dopo che il personale ha ripulito il pavimento, il volo è ripartito e ha raggiunto la destinazione con un'ora e quaranta minuti di ritardo.

L'attore americano Harrison Ford è avventuroso quanto Indiana Jones anche quando è ai comandi di piccoli aerei. Nel 2017 a New York rischiò una collisione con un aereo di linea perchè aveva sbagliato pista. Il suo curriculum era già vivace: anni prima era già uscito di pista in Nebraska e nel 2015 si era schiantato su un campo da golf a Santa Monica.

Commenti

cgf

Mer, 18/04/2018 - 10:31

è noto che Gerard Depardieu sia incontinente