Un «pirata» brasiliano travolge madre e figlia

Investono mamma e figlia e fuggono, ma solo per poco. Ieri sulla Cassia una 37enne stava attraversando via Santa Giovanna Elisabetta con la figlia di 6 anni, quando una lancia Thema le ha travolte per poi sparire. Mentre le vittime finivano in ospedale (5 e 4 giorni le prognosi), in breve tempo la polizia ha individuato l’auto pirata, con a bordo tre brasiliani. Il conducente è stato arrestato per omissione di soccorso, gli altri due denunciati per concorso in omissione di soccorso.