Pirata Condannato Ha ucciso due ciclisti

Tre anni fa travolse e uccise ad Abbiategrasso un pensionato in bicicletta. Carlo Riefoli, 48 anni auto-trasportatore di Vigevano, è stato condannato a 6 anni e 6 mesi di reclusione, per omicidio colposo, omissione di soccorso e simulazione di reato. Il massimo della pena prevista dal codice. Riefoli era già recidivo: nel 2002 investì ed uccise, per poi fuggire, un altro ciclista, pensionato di Corbetta. Se la cavò con 4 mesi di reclusione, e continuò a circolare sulle strade nonostante la sospensione della patente. L’ultima volta, pensò di crearsi un alibi. Diede fuoco al furgone, poi ne denunciò il furto. Ma venne scoperto e denunciato anche per simulazione di reato.