Pirelli allunga il debito

Pirelli & C ristruttura il debito. Il gruppo della Bicocca ha infatti allungato dal 2010 al 2011 la durata della linea di credito committed revolving da 1 miliardo di euro, stipulata nel 2003 con un pool di banche internazionali e rinegoziata nel 2005. Coinvolte in prima persona nel finanziamento sono Barclays Capital, Bnp Paribas, Hsbc Bank, Jp Morgan e Royal Bank of Scotland. In questo modo Pirelli, che è grande azionista di Telecom attraverso Olimpia, migliora ulteriormente la propria struttura finanziaria.