Pirelli cede il 38,9% di Tyre

Il Gruppo Pirelli ha raggiunto un accordo per la cessione del 38,9% del capitale di Pirelli Tyre Spa per un corrispettivo di 740 milioni di euro, pari a una equity value dell'intera società di circa 1,9 miliardi di euro. L'acquirente della quota di minoranza di Pirelli Tyre Spa sarà una società italiana partecipata da Banca Intesa, Capitalia, One Equity partners-gruppo Jp Morgan, Lehman Brothers e Mediobanca con una quota di circa il 19% ciascuna e da Gruppo Banca Leonardo con circa il 4%.