Pirelli K Pressure mette in guardia l’automobilista

La valvolina cambia colore se ci sono problemi

K pressure Optic: si chiama così la valvola Pirelli che con un’occhiata consente di tenere sotto controllo la pressione delle gomme. Il sistema, ora, è pronto a conquistare l’Europa. Forte del successo che sta ottenendo in Italia e Francia, i primi due mercati dove è iniziata la commercializzazione, K-Pressure Optic comincia a essere a disposizione degli automobilisti dei principali Paesi europei.
Prima a partire la Germania, dove è disponibile già da inizio marzo. Seguiranno in ordine Spagna (canale Driver e Norauto), Regno Unito (test presso 10 punti di vendita principali di Kwik Fit), Grecia (canale Driver in promozione con Pzero), Svizzera. A maggio si aggiungerà anche la Turchia. Il K-Pressure Optic è un sensore unico nel suo genere, progettato e sviluppato da Pirelli, di semplicissimo uso e alla portata di tutti gli automobilisti, benché sia realizzato con le più sofisticate tecnologie. La valvola consente di avere sempre sotto controllo la pressione degli pneumatici a vantaggio della sicurezza, del risparmio di carburante e della durata dello stesso pneumatico. Il sensore, di appena 3 grammi complessivi, si monta su qualsiasi pneumatico, senza alterarne l´assetto e il peso, e segnala con un semplice cambiamento di colore se le gomme sono al di sotto del livello ottimale di pressione. Già prima di salire sulla vettura, l’automobilista con un semplice sguardo, sa se tutte le sue gomme hanno la pressione corretta, con una precisione di misurazione ai limiti assoluti. Se la valvola è di colore bianco significa che tutto va bene, ovvero lo pneumatico è a livello ottimale. Il rosso, invece, dà l’allarme: è il caso di gonfiare le gomme.
Molteplici i vantaggi offerti da questo controllo automatico della pressione: maggiore sicurezza nella guida, connessa a una migliore conservazione dello stesso pneumatico, risparmio di carburante e salvaguardia dell’ambiente.
K-Pressure si basa su un sistema costituito da un sensore montato sulla valvola dello pneumatico. Il meccanismo, inserito nel tappo della valvola, è utilizzabile su pneumatici convenzionali e Run Flat, e rileva in tempo reale le eventuali anomalie di pressione (tappi diversi, a seconda del valore di riferimento), e la comunica in tre modi diversi: segnale sul cellulare via connessione wireless; segnale sulla centralina a bordo; segnale ottico sul tappo-valvola (bianco è ok, rosso vuol dire allarme).