Pirelli Re guarda a Comit

Pirelli Re è interessata all'acquisto degli immobili Comit, anche se «dipende ovviamente dal prezzo» ha detto l’ad Carlo Puri Negri. «È un bellissimo patrimonio - ha aggiunto - e credo che siano circa 70 gli interessati» a un possibile acquisto. Sino ad ora, ha proseguito Puri Negri, Pirelli Re non ha «presentato un'offerta. La scadenza è il 6 febbraio». Secondo il numero uno della società immobiliare milanese, per gli immobili Comit, «essendo uffici», l'offerta potrà essere fatta «con il nostro partner strategico, che sono i fondi di Morgan Stanley».