Pirelli Re-Intesa Va a Manutencoop per 137,5 milioni il 100% di Facility

Pirelli Re e Intesa Sanpaolo hanno perfezionato la cessione di Pirelli Re Facility Management a Manutencoop. Il prezzo per il 100% della società detenuta in joint venture tra l’immobiliare della Bicocca e Ca de’ Sass è di 137,5 milioni, equamente ripartito sui due venditori, a fronte di un enterprise value di 270 milioni. La società acquisita si chiamerà Integra Spa, Integrated Facility Management. Con questa operazione - spiega Manutencoop in una nota - nasce un gruppo da circa 1,1 miliardi di giro d’affari che punta a espandersi in Europa. Sempre in casa Bicocca, Pirelli Eco Technology si è aggiudicata una fornitura di filtri antiparticolato per l’olandese Sita (gruppo Suez Enviroment) attiva nella gestione della raccolta dei rifiuti. Sita intende ridurre, grazie a tale accordo, le emissioni di particolato dei motori diesel dei suoi veicoli di oltre il 95%. Grazie a questa tecnologia i motori degli automezzi saranno inoltre adeguati ai nuovi limiti richiesti per accedere alle zone a traffico limitato.