Il Pirellone cede lo scettro: la nuova sede della Regione ora è il grattacielo più alto

Venerdì, alle 21.30, il Pirelli cede lo scettro di «torre più alta»: infatti, l’Altra sede di Regione Lombardia - sta sorgendo tra via Pola e Melchiorre Gioia - raggiunge e supera l’altezza del Pirellone ovvero 127 metri e 40 centimetri. Passaggio di consegne che si festeggia dal 31º piano del Pirellone: le maestranze che lavorano 24 ore su 24 alla costruzione della nuova sede della Regione collocheranno sulla sommità del cantiere una «pietra di quota» che segna appunto 127,40 metri. Soddisfatto il presidente Roberto Formigoni che garantisce la fine dei lavori entro la fine dell’anno portando così l’edificio all’altezza di 161 metri: «Saranno poi necessari ancora tre o quattro mesi per completare gli interni ed entro la prossima primavera, nel 2010, l’edificio prenderà le sue funzioni».