IL PIRELLONE

«Nessun ritardo da parte della Regione nell’attivare gli interventi strutturali necessari a risolvere i problemi legati alle esondazioni del Seveso». Regione Lombardia, replica così alle dichiarazioni di alcuni assessori del Comune di Milano. «Da tempo infatti - si legge - la Regione è impegnata con la provincia e i Comuni interessati, anche Milano, che non può fingere di non sapere, nel definire gli interventi necessari e programmarne dunque la progettazione». «Il ritardo accumulato il Pirellone - è legato al mancato trasferimento di risorse statali».