Pirlo, addio Milan: "Spero di essere rimpianto" Il suo futuro è deciso: tre anni alla Juventus

"Dopo dieci anni indimenticabili, ringrazio società e tifosi per l’affetto": così Pirlo "ufficializza" di fatto il suo addio al Milan dopo 10 stagioni. Ha rifiutato il rinnovo annuale proposto dalla società. Per lui triennale (da 4 milioni) alla Juve. Nesta e Inzaghi rinnovano per un anno

Milano - E' ora di dirsi addio dopo dieci anni insieme. Andrea Pirlo saluta il Milan. "Dopo dieci anni indimenticabili, ringrazio società e tifosi per l’affetto" così il centrocampista "ufficializza" di fatto il suo addio al Milan. Per lui è pronto un triennale alla Juventus (da 4 milioni di euro all'anno). Il playmaker rossonero e della Nazionale ha detto no al rinnovo annuale proposto da Adriano Galliani (che sta proponendo la stessa formula ai senatori in scadenza di contratto). "Non ho ancora parlato con la Juve - ha aggiunto Pirlo - e non abbiamo parlato di offerte. Avevo già idea di andare via. È stata una decisione presa in via consensuale. Il Milan mi rimpiangerà? Lo spero. Con Allegri ci siamo salutati, ci vediamo ogni giorno".

Inzaghi: "Chiudo qui" È un Inzaghi visibilmente soddisfatto quello che esce dalla sede del Milan di via Turati dove ha rinnovato il contratto che lo lega al club: "La mia carriera finirà per fortuna al Milan. È la cosa migliore per tutti dopo quello che c’è stato in questi anni. La serata della partita contro il Cagliari è stata meravigliosa, mai avrei pensato di andare via da questa squadra. Io non ho mai avuto dubbi e la società si è comportata in maniera esemplare".

Nesta rinnova Dopo Thiago Silva, Van Bommel e Roma, anche Inzaghi e Alessandro Nesta rinnovano con il Milan. Il difensore, come comunica il club di via Turati attraverso una breve nota apparsa sul sito ufficiale, ha prolungato il suo contratto per un’altra stagione. Rimarrà in maglia rossonera almeno fino al 30 giugno 2012. Nesta, arrivato nell’estate 2002, ha appena conquistato il suo secondo scudetto con la maglia del Milan dopo quello del 2004. Con il club di via Turati ha vinto anche due Champions League (2003 e 2007), un Mondiale per Club (2007), due Supercoppe europee (2003 e 2007), una Coppa Italia (2003) e una Supercoppa italiana (2004). Prima giornata a Milanello, intanto, per Taye Taiwo. Il difensore nigeriano, appena acquistato dal Marsiglia, si è recato al centro sportivo rossonero dove ha sostenuto i test atletici di rito.