Piscologia Un corso per cercare gli interpreti della «fiction culturale»

Parte oggi alle 20,15 in via Sicilia 153 la quinta edizione del laboratorio psico-attoriale «Teleteatro» tenuto dallo psicologo Luigi De Marchi. La novità di quest’anno è che De Marchi selezionerà gli interpreti per i suoi programmi sperimentali di «fiction culturale» auspicata anche da Federico Fellini, che saranno realizzati in collaborazione con il centro di produzione «Quadra Tv» e poi offerti alle reti televisive italiane ma non solo. «Io credo - spiega De Marchi - che l’esperienza attoriale può dare molto alla crescita e maturazione psicologica della persona e che, a sua volta, l’analisi psicologica e psico-corporea può dare molto alla formazione di attori più ricchi di autenticità e capacità espressive». Al laboratorio collabora la cantante Sara Santilli. Informazioni al 3480608479.