Piste da sci e pranzo in chalet: parco Sempione come Cortina

Voglia di sciare senza dover prendere la macchina e imbottigliarsi nel traffico delle autostrade? La soluzione c’è. Sciare in città.
Per il secondo anno Milano ospita in piazza del Cannone lo snowpark, una vera e propria stazione sciistica, voluta dagli assessorati allo Sport della Regione Lombardia e dal Comune, nell’ambito della manifestazione «Milano è Natale». Da oggi, fino al 25 gennaio, tutti gli amanti dello sport invernale per eccellenza potranno cimentarsi in discesa e divertirsi rimanendo a casa. «È una grande occasione per tutta la città - ha commentato l’assessore allo Sport e tempo libero Giovanni Terzi - che così accoglie lo sport invernale d’alta quota in pieno centro. Un angolo di montagna per divertirsi e sentirsi in vacanza anche senza allontanarsi dal capoluogo lombardo».
Nel cuore del parco Sempione è stata allestita un’area composta da due piste: una da sci, con annesso campo pratica, e una da snowtubing, il gommone della neve. Si tratta infatti di una vera e propria ciambella di gomma, adatta ai bimbi e a chi ha voglia di giocare e divertirsi con la neve pur non essendo un abile sciatore. Ci sarà anche un Villaggio Ospitalità, per le informazioni, le biglietterie, il noleggio attrezzature e la scuola sci. Questa, mette a disposizione maestri qualificati pronti ad offrire assistenza sulle piste e a dare lezioni, individuali e di gruppo per tutti i partecipanti della scuola. In quest’area gli ospiti potranno usufruire di un solarium attrezzato e di un’area ristoro, una sorta di chalet-rifugio per godersi le feste in compagnia tra momenti di relax e puro divertimento. È un evento che dà quindi l’opportunità di passare del tempo insieme ad amici e famiglie anche quelle che più risentono di questo periodo di crisi. E perché no, è anche un’occasione per conoscere nuove persone, una vacanza a tutti gli effetti, senza alcun bisogno di spostamento. L’ingresso è gratuito, mentre skipass e noleggio costeranno cinque euro ciascuno.
Per questa nuova edizione, la Regione ha voluto andare incontro anche a tutti i bambini delle scuole elementari e medie attraverso il Progetto Scuole: dal 7 al 23 gennaio 2009 infatti Snowpark offrirà a tutti gli allievi la possibilità di cimentarsi sulle piste e ricevere gratuitamente una lezione di avviamento allo sci. E per non scomodare i genitori, per le adesioni scolaresche sarà messo a disposizione un servizio gratis di trasporto.
Che dire, Milano ha proprio fatto le cose in grande. Ha «imbiancato» un angolo della città con un’iniziativa particolare e innovativa. Lo snowpark, ideato e prodotto da Sicom, è una struttura unica nel suo genere e la Regione ha voluto regalarla ai suoi cittadini.
Allora non resta che provare, perché per andare a sciare non serve un’altra nevicata, basta girare l’angolo.