Pistola rubata e proiettili: arrestato un pregiudicato

I carabinieri del Nucleo Operativo di via In Selci hanno arrestato un pregiudicato 54enne di origini campane, residente a Pomezia, perché trovato in possesso di una pistola dalla matricola abrasa e circa un centinaio di proiettili. L’uomo è stato bloccato a bordo della sua autovettura dopo un breve inseguimento lungo le vie di Pomezia dai carabinieri. Durante la perquisizione dell’auto gli agenti hanno trovato la pistola calibro 7,65. Mentre a casa del campano sono stati sequestrati altri 90 proiettili.