Pitbull azzanna bimba di 5 anni

Il cane è sfuggito al controllo del proprio padrone e trovando aperta la porta della casa, è entrato e ha morsicato a un orecchio la bambina: le lesioni guariranno in tre settimane. La sorella di 11 anni è sotto shock

Montefiascone - Una bambina di 5 anni è stata azzannata all'orecchio da un pitbull. Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, il cane sarebbe fuggito al controllo del suo padrone e sarebbe entrato nella casa della bambina, in località Mozza, a Montefiascone, in provincia di Viterbo. La porta dell'abitazione era rimasta aperta qualche minuto, ma quanto basta perché il pitbull potesse entrare e sferrare l'attacco in direzione dell'orecchio della bambina. Fortunatamente è intervenuta la madre, che ha evitato il peggio: le lesioni procurate dal morso guariranno in tre settimane. Sotto shock la sorella maggiore della bimba, una ragazzina di 11 anni, presente al momento dell'incidente. Al momento il pitbul è stato consegnato al proprietario in attesa della decisione dell'autorità giudiziaria.