Pizzarotti, chiusa l’Opa

L'Opa su Garboli lanciata dalla parmense Impresa Pizzarotti si è conclusa ieri con adesioni pari al 9,2946% dell'offerta. Lo si apprende da una comunicazione di Borsa Italiana. L'offerta pubblica di acquisto obbligatoria sul gruppo di costruzioni ha preso il via lo scorso agosto. Impresa Pizzarotti deteneva già l'89,99% del capitale. L'offerta aveva pertanto per oggetto 2.701.648 azioni, corrispondenti al 10,01% di Garboli. L’Antitrust ha dato il via libera all’acquisto lo scorso 30 settembre.