Pizzica a Villa Arconati con la «Notte della Taranta»

Divertimento assicurato questa sera a Villa Arconati con La Notte della Taranta, diretta da Ludovico Einaudi nei panni - meno consueti - del Maestro concertatore chiamato ad innestare le sue visioni musicali universali su antichi repertori della tradizione popolare salentina. Una miscela esplosiva tra arcaicità e modernità, che spazia da sonorità elettroniche a sonorità timbriche degli strumenti organici. La «prima fila» strumentale è affidata alla voce jazz di Savina Yannatou, all'elettrodance/sufi del DJ turco Mercan Dede, alla kora "griot" di Ballake' Sissoko e alla nuova coppia cordofona: Justin Adams (chitarra) e Juldeh (ritti, violino).