Planetario: «Astronomi per una notte»

Agosto è il mese in cui tutti alzano più frequentemente lo sguardo al cielo stellato, chi per scrutare uno spazio vuoto alla ricerca di stelle cadenti, chi per ammirare il magnifico spettacolo del cielo estivo. E allora quale occasione migliore di una notte d’agosto per mandare in orbita il nostro sguardo attraverso un telescopio?». Il 19 agosto alle 21 e alle 22,30 si può diventare “Astronomi per una notte”, un appuntamento con il Virtual Telescope del Bellatrix Observatory di Gianluca Masi che trasformerà il Planetario in un osservatorio astronomico per portare nella cupola, osservando in tempo reale, l’emozione dell’universo e del cielo pulsante.