Al Planetario la «Passione» vista dal cielo

Questa sera alle 21 al Planetario di corso Venezia, Cesare Guaita, presidente del Gruppo Astronomico Tradatese, approfondirà il tema della data pasquale attraverso gli studi astronomici con la conferenza «Scritta in un’eclisse la data storica della crocefissione». Martedì 18 aprile, sempre alle 21, Fabio Peri, responsabile scientifico del Planetario, nell’incontro «Sole nero sull’Egitto» parlerà dell’ultima eclissi avvenuta il 29 marzo scorso. Il fenomeno delle eclissi di Sole da sempre affascina, spaventa e interessa l’umanità. Il Sole viene a poco a poco oscurato, la luce diminuisce. Un’emozione che può diventare anche un valido strumento storico, per avere qualche indicazione, ad esempio, sulla data della morte di Gesù Cristo, quando «si fece buio su tutta la Terra»: quali sono state le eclissi visibili in Palestina in quel periodo? A queste e altre domande cercheranno di rispondere le due conferenze organizzate dal Planetario.