Platini chiede un dossier sulla sclerosi

Massimo Mauro e Luca Vialli stanno promuovendo la ricerca sulla Sclerosi laterale Amiotrofica, malattia degenerativa progressiva che colpisce le cellule nervose cerebrali e del midollo spinale e conduce alla morte. Un recente studio sui calciatori professionisti ha evidenziato come la frequenza della Sla sia significativamente più alta (6,5%) e l’età d’esordio nettamente inferiore (43 anni) rispetto alla popolazione generale italiana. I più colpiti sono i giocatori del centrocampo: hanno più massa magra rispetto ad altri. Recentemente in Inghilterra sono stati scoperti tre casi nella stessa squadra, che hanno indotto alla ricerca. Michel Platini ha chiesto a Mauro e Vialli un dossier che presenterà all’esecutivo Uefa per valutarlo e studiare la possibilità di appoggiare la ricerca.