Playboy, tutti Hugh Hefner a colpi di mouse

Claudio Acerbi

Il mondo dei titoli manageriali aggiunge una nuova freccia al proprio arco. Dopo parchi, città e zoo, ecco come gestire il destino della rivista più conosciuta dagli uomini di tutto il globo, ovvero Playboy. Tutto questo è possibile grazie a «Playboy The Mansion» (Ubisoft per Xbox) uno dei titoli più intriganti degli ultimi mesi.
La trama. Vi troverete a vestire i panni (o meglio la giacca da camera) di Hugh Hefner (per gli amici Hef), il magnate americano che è riuscito dal nulla a creare un vero e proprio impero editoriale, contraddistinto dal famosissimo coniglietto rosa. Il titolo ricalca per moltissimi aspetti The Sims. Infatti impersonando Hef ci troveremo a dover prendere ogni giorno decisioni che potranno influenzare in maniera positiva o negativa la nostra vita. Dovremo organizzare l’uscita mensile della rivista, reclutando fotografi e giornalisti, assicurandoci i favori dei vip del momento e «scoprendo» (in senso letterale) le più famose playmate (molte sono quelle storiche apparse negli anni sulla rivista). Ma questo è solo l’inizio. Il nostro lavoro principale consisterà nel rendere la Mansion (la casa di Hef) il luogo più discusso nei talk show e sulle riviste di costume, organizzando party scatenati ed eventi mondani.
Pregi e difetti. La meccanica di gioco sfrutta molte delle caratteristiche che hanno reso The Sims un successo mondiale. La grafica si rivela decisamente curata, sia per quanto riguarda i diversi personaggi che si muoveranno all’interno della casa, sia per l’edificio stesso con moltissimi elementi di arredamento selezionabili per creare la villa dei vostri sogni. Il sonoro fonde in maniera sapiente la parlata incomprensibile tipica dei Sims e raccoglie una serie di brani decisamente d’atmosfera (è persino possibile utilizzare le vostre canzoni preferite salvate sull’Xbox).
I trucchi. Per sbloccare il club privato dovrete completare la missione 5. Per poter invece accedere alla piscina basterà completare la missione iniziale. Infine per sbloccare la grotta dovrete invitare l’agente al party speciale durante la quarta missione.