Playoff basket Sassari fa paura a Peterson: «Tifosi, aiutateci...»

«Faccio appello al pubblico di Milano, abbiamo bisogno del calore della nostra gente, anche di quelli che l’altra sera sono tornati a casa delusi dalla nostra prestazione e con i quali mi scuso». Il messaggio è di Dan Peterson, coach dell’Armani Jeans, già a un bivio nei playoff scudetto. Il ko interno con la matricola Sassari (ancora un miracolo per la squadra di Sacchetti, senza sponsor dall’inizio della stagione) ha complicato il cammino. Il bello dei playoff è che non c’è tempo per pensare troppo alla sfida precedente. Stasera Milano può riequilibrare le sorti della serie per poi andarsi a giocare le chance di semifinale in Sardegna nelle due gare successive. «Ho sempre detto che la partita più importante è quella successiva, per me domani (oggi, ndr), sarà la più importante della vita», così Peterson. Cantù cerca invece il 2-0 con Varese, strapazzata nei primi 40’ della serie.
I risultati di ieri Avellino-Treviso 78-82; Siena-Bologna 94-55
Oggi gara 2 dei quarti: Milano-Sassari (oggi ore 20.15, diretta Sky Sport 2) e Cantù-Varese (ore 20.30).