Plinio e Rosso (Pdl): «Ecco nuovi sprechi»

Contro lo stanziamento di 400 mila euro a favore dell’Agenzia regionale per la sanità protestano i consiglieri regionali Matteo Rosso (Fi) e Gianni Plinio (An) definendolo «l’ennesimo spreco di denaro pubblico». «Vorremmo sapere, nel dettaglio - chiedono i due esponenti del centrdestra in una interrogazione urgente - quali voci di spesa verranno coperte con questi 400 mila euro, relativi al primo trimestre 2009, stanziati a favore dell’Agenzia regionale per la Sanità». In un periodo di crisi e ristrettezze economiche - proseguono - è difficile da accettare che si continuino a «sperperare» i soldi dei cittadini per mantenere un’inutile «consulentificio» che di fatto non è stato capace di produrre una programmazione sanitaria in grado di dare risposte positive alle richieste di questo importante comparto».