Il pm ci riprova: «Denise è qui vicino a Mazara»

«Denise non è molto lontana, sicuramente». Ne è convinto il procuratore di Marsala, Silvio Sciuto, che a Sky Tg24 ha ribadito la sua convinzione, già espressa per la verità già all’indomani della scomparsa della bimba da Mazara del Vallo, il 1° settembre 2004. Nel corso di un'intervista trasmessa nello speciale «Denise segreti e bugie», curato dalla giornalista Letizia Leviti e trasmesso sulla rete all news diretta da Emilio Carelli, il procuratore Sciuto ha aggiunto: «Non abbiamo trascurato alcun particolare anche se debbo dire con il senno di poi che molte segnalazioni avevano un chiaro segno di depistaggio». «Tuttavia - ha proseguito - non siamo venuti meno al nostro impegno e siamo sulla buona strada. Stiamo cercando di trarre le conclusioni». Fino ad ora l'unica indagata è la sorellastra di Denise Pipitone, minorenne all'epoca del rapimento. La Procura presso il Tribunale dei minori l'ha iscritta nel registro degli indagati per sequestro di persona.