Il Pm proscioglie «Striscia la notizia»

Il pm di Roma Pietro Pollidori ha chiesto l’archiviazione del procedimento che vedeva di fronte Striscia la notizia e Affari tuoi. Nessun dolo nei servizi del tg satirico che avevano posto dubbi sulla regolarità delle vincite del programma concorrente. Antonio Ricci, Ezio Greggio e Max Laudadio erano stati indagati per diffamazione dopo la denuncia presentata dal direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce e dal conduttore Flavio Insinna. Attesa la contromossa di Viale Mazzini.