Poche emozioni Vince la noia

Catania e Parma si dividono un punto al termine di una partita povera di emozioni. Nel finale dei primi 45 minuti gol annullato al Catania: punizione di Mascara dalla sinistra per Spinesi che di testa batte Bucci, ma l’arbitro Celi, tra le vibranti proteste, vede una spinta dello stesso Spinesi ai danni di Falcone. Nella ripresa Parma vicina alla rete con il nuovo entrato Reginaldo che spedisce di testa alto a porta vuota dopo l’uscita a vuoto di Polito.