Del Podio e la Causin conquistano i campionati juniores

Chiara Levantesi

Il parco di Roma Golf Club ha laureato vincitori dei Campionati nazionali juniores, che si sono disputati nella capitale dal 27 al 30 maggio, Matteo Delpodio e Marianna Causin. Nel torneo maschile, intitolato alla memoria di Giuseppe Sabini, vi hanno preso parte 78 concorrenti. Delpodio, ha avuto la meglio, per 1 up, su Marco Guerisoli (Biella), che, nella finale, pur riuscendo a partire bene, ha concluso il percorso con 3 up dopo cinque buche. Il vincitore, come ha poi ammesso, ha iniziato abbastanza male, ma si è ripreso alla settima. Poi, dopo 1 down alla nona, ha pareggiato alla 11ª e alla 12ª, conquistando il vantaggio decisivo per la vittoria. Le restanti buche sono terminate in parità per i due sfidanti che, provati forse dal caldo, hanno chiuso con la sequenza bogey-doppio bogey. Il ventunenne Delpodio, portacolori del circolo golf Torino, è al terzo titolo individuale dopo il tricolori match play conquistato quest'anno e quello del 2003, mentre nel 2005 ha conquistato il tricolore foursome.
Nel torneo femminile è uscita vincitrice Marianna Causin, diciassette anni, veneziana, che ha collezionato il terzo titolo individuale dopo quelli cadette e ragazze del 2005. La Causin, nella semifinale accesa contro Alessandra De Luigi (2/1), dopo un vantaggio di 2 up e 1 down alla 14, ha pareggiato alla 15 ed ha vinto le due successive. In finale, invece, la Causin è andata sul 3 up dopo sei buche, poi ha realizzato un birdie alla 12 per il 4 up, ha quindi approfittato di un bogey di Giusy Paolillo (Le Pavoniere) per il 5 up alla 13 buche e, alla 14, ha terminato in bellezza imbucando per il birdie da circa quattro metri.