Poesie e cena al Borgo dei Fieschi

La splendida voce di Paola Gassman e la musica di Luigi Puddu, saranno protagonisti stasera, alle 21, a San Salvatore di Cogorno nell’appuntamento con i concerti del Borgo dei Fieschi. «Donna abitata da memoria» è il titolo dello spettacolo che vede l’attrice come voce recitante e le poesie di Renée De Pestre, Charles Baudelaire, Wislawa Szymborska, Piero Jahier, Dante Alighieri, Pedro Salinas, Emilio Isgrò, Giuseppe Ungaretti, Carmen Yanez, Alda Merini, Madre Teresa di Calcutta. A interpretare le musiche di Albeniz, Sor, Barrios, Villa Lobos, Tarrega ci sarà la chitarra di Luigi Puddu, cagliaritano, vincitore di diversi concorsi internazionali. Puddu ha suonato con il celebre flautista Severino Gazzelloni e con il violinista ucraino Vadim Brodsky, vincitore nel 1984 del premio Paganini di Genova. Dal 1999 ha costituito con la violinista Anna Tifu il Duo Paganini.
Paola Gassman è figlia d’arte. Negli ultimi anni insieme con il marito l’attore Ugo Pagliai ha voluto approfondire il tema della poesia e dedicarsi a quei brani che si legano alla memoria.
Dopo lo spettacolo sarà possibile cenare con gli artisti al ristorante «Creuza de ma» (prenotazione obbligatoria).Biglietti 15 euro interi, 13 ridotti e residenti.