Le poesie di Grasso tradotte in russo

È stata tradotta in russo, e presentata ieri a Mosca da Evgenij Evtushenko, l’antologia di poesie di Sebastiano Grasso intitolata «Ninfa in jeans». Il volume è aperto da un saggio introduttivo dello stesso Evtushenko che, giocando sulle parole, lo ha intitolato: «Quali jeans preferisce la ninfa?». L’antologia di Grasso, 60 anni, catanese di origine ma milanese d’adozione, docente universitario prestato al giornalismo, responsabile del settore Arte del Corriere della Sera, è tratta dal volume «La cenere ringrazia della brace e della favilla» (ES Editore). La presentazione è avvenuta al Politechniceskij della capitale russa.