le poesie-sfottò dei tifosi rossoblù

Che «spettacolo» il Genoa rinnovato! /(chi ha scelto quei sedili c’ha azzeccato) /vedrete, tornerà anche l’abbonato/ che per la «tessera» s’era allontanato,/ in buone condizioni abbiamo il prato, /sembra che il tifo sia ringiovanito /quante belle ragazze vi ho trovato! /Per questo è un Genoa più Toni... ficato.
222A Brema si doveva fare un blitz, /all’«Opera» volevan debuttare, /non sapendo che andavano a provare/ il «primo atto», de «l’amico Fritz»/ si son viste le abili parate,/ duemila tifosi «canterini» /il palo, il rosso e niente cassanate/ e nel finale l’«acuto» di Pazzini/ malgrado ciò qualcuno adesso dice di aver visto di «Carlo (non) Felice»!
Bruno Screpis