Al poeta Yves Bonnefoy l’«Europeo» alla carriera

La giuria del Premio Europeo di Poesia, composta da Casimiro de Brito (Portogallo), John F. Deane (Irlanda), Kjell Espmark (Svezia), Ruth Fainlight (Gran Bretagna), Luis García Montero (Spagna), Cees Nooteboom (Olanda), Paolo Ruffilli (Italia), Elena Švarc (Russia), Willem van Toorn (Olanda), riunitasi in videoconferenza, ha votato all’unanimità il vincitore dell’edizione 2006 del Premio Europeo alla carriera il poeta francese Yves Bonnefoy, in particolare per il suo recente volume Terre intraviste (Edizioni del Leone), tradotto in italiano da Fabio Scotto.