Poker del Siena Bologna umiliato

Bologna Brutto, umiliato e fischiato, il Bologna incappa nel quarto stop di fila e scivola al terzultimo posto. Ride invece il Siena, a un passo dalla salvezza grazie agli 11 punti di vantaggio sulla zona calda. Al 6’ Calaiò insacca da un passo un cross di Maccarone e 5’ dopo bissa Portanova con un’incornata su angolo di Calaiò. I rossoblù reagiscono con Marazzina al 20’. Cambia poco nella ripresa, e il Siena chiude i conti con un tap in di Ghezzal al 17’ su una botta di Kharja, abile poi a siglare nel finale il poker.