Polacco finisce in manette per banconote falsificate

Un polacco di 50 anni è stato arrestato dalla polizia per spendita di denaro falso. È successo ieri mattina al mercato Trionfale. Lo straniero ha pagato la merce acquistata con una banconota da 100 euro falsa. Il titolare dell’esercizio commerciale, se è accorto subito e lo ha fatto notare al cliente che gli ha strappato la banconota dalle mani allontanandosi velocemente. Insospettito dall’atteggiamento dello straniero, il commerciante ha avvisato la sala operativa della questura. Sul posto sono intervenuti gli agenti di Prati che hanno arrestato il polacco.