La polemica Il capogruppo Donadi «Nessun voto segreto Veltroni dice bugie»

«Veltroni dice bugie, non è vero che c’è stata una votazione su un documento di Di Pietro». Lo sostiene il capogruppo dell’Idv alla Camera, Massimo Donadi. «Abbiamo aperto un dibattito - dice -, non c’è stata alcuna mozione politica di Di Pietro che diceva “rompiamo con il Pd” ma ha solo detto “se dovessi rispondere d’istinto agli insulti farei cosi”». E non è nemmeno vero che c’è stata una votazione». Il capogruppo Idv racconta: «Abbiamo iniziato una serie di interventi. Dopo dieci interventi lo stesso Di Pietro ha interrotto la discussione perché emergeva una linea chiara di non rottura, una linea condivisa da tutti».