È polemica sugli hacker di Marrazzo

Infuria la polemica politica dopo al denuncia di Marrazzo su un presunto hacker alla Pisana. «C’è qualcuno che spia la mia corrispondenza privata, trafuga i miei appunti e le mie schede - ha spiegato il governatore -: venerdì addirittura qualcuno è entrato nel mio ufficio». Secondo il presidente, poi, dietro le intrusioni ci potrebbe esserci Alleanza nazionale. Il centrodestra insorge all’accusa mentre la maggioranza ritrova l’unità dietro al suo presidente dopo le tensioni dei giorni scorsi. «È un presidente sull’orlo di una crisi di nervi dopo appena tre mesi di governo» è la replica di Andrea Augello, vicepresidente del Consiglio regionale di An.