Policlinico, caccia alle responsabilità

Sicurezza e controlli inesistenti, condizioni igieniche precarie, divieti ignorati. Un’inchiesta dell’Espresso mette a nudo il Policlinico Umberto I, subito visitato dal Nas, e il direttore generale Ubaldo Montaguti si difende («l’ispezione non ha imputato nulla alla direzione») ma ammette: «Ci vorranno 10 anni per sistemare tutto». Il governatore Piero Marrazzo si dice sdegnato ma difende «il lavoro svolto dal management», e anche l’assessore Battaglia minimizza. Dura l’opposizione, che chiede il commissariamento dell’ospedale, ma anche nel centrosinistra si parla di «gestione fallimentare».