Al Politecnico I liceali fanno le prove da matricole

Devono ancora affrontare l’esame di maturità, ma già proveranno l’ebbrezza di essere matricole. Gli studenti del quarto anno delle superiori per qualche giorno si cimenteranno nelle materie universitarie con cui avranno a che fare tra oltre un anno. Potranno così capire, grazie a una prima infarinatura, se sono realmente portati per quel percorso di studi o no. Se sono davvero interessati, se quella è la loro strada.
Scade il 16 maggio la possibilità di iscriversi alle summer school del Politecnico di Milano pensate per i ragazzi del quarto anno delle superiori. Una settimana di full immersion nel mondo dell’ingegneria. Il campo estivo è aperto a 140 studenti meritevoli, che potranno seguire lezioni di chimica, fisica, informatica e matematica, allenarsi sui test di ingresso, approfondire tematiche legate all’ingegneria. Non solo. I liceali potranno anche visitare i laboratori dell’università e vivere da vere matricole, con libero accesso alla mensa dell’ateneo. Nessuna occasione migliore per chiedere qualche consiglio ai compagni più grandi e per toccare con mano cosa vuol dire stare all’università.
Le summer school si terranno dal 15 al 19 giugno e dal 22 al 26 giugno, a titolo completamente gratuito. Per partecipare, l’insegnante di matematica delle superiori dovrà inviare le candidature dei suoi ragazzi in ordine di preferenza in base al merito (informazioni su www.orientamento.polimi.it). Gli studenti selezionati non parteciperanno solo alle lezioni ma potranno svolgere il test di ingresso all’università a luglio, assicurandosi un posto al Politecnico con un anno di anticipo.