Al Politecnico record d’iscrizioni ai test d’ingresso

È il miglior risultato di sempre: sono 12.110 le aspiranti matricole del Politecnico. «Una capacità di attrazione in costante crescita che quest’anno ha superato ogni aspettativa, registrando l’aumento degli stranieri che provano a entrare al Poli già al triennio di laurea (il 24% in più rispetto all’anno scorso)», spiega l’ateneo.
Si nota la scelta dei ragazzi di studiare Ingegneria (6.281 contro i 5.873 dell’anno scorso con un numero di donne sempre più deciso: 1.462, il 7,5% in più del 2007). «Sono numeri che mi soddisfano - commenta il rettore Giulio Ballio - perché rappresentano il gradino più alto di un trend in crescita. I nostri sforzi per fare in modo che gli studenti già alle superiori abbiano modo di confrontarsi con l’università che sceglieranno, che una volta entrati trovino un ambiente di livello internazionale e che prima di laurearsi conoscano già l’impresa o l’ente per il quale lavoreranno, sono stati senz’altro riconosciuti e apprezzati». Nel dettaglio, sono sempre di più i ragazzi di quarta superiore che provano il test online anticipato di Ingegneria, 893 quest’anno, quasi il 40% in più del 2007 e addirittura ancor di più del 2005, anno della sua attivazione, quando ci provarono in 40. Il Tol di ingegneria continua a riscuotere grande favore tra i ragazzi: sono ben 3.232 i ragazzi di quinta non ancora in possesso della maturità che hanno sostenuto la prova dai terminali dell’Ateneo nelle sessioni tra marzo e luglio. Segno che la decisione del Politecnico di abolire la prova unica «cartacea» di settembre viene vista come un’opportunità in più per correggere lacune e ritentare l’ammissione nelle occasioni successive. In aumento anche l’attrattività delle Facoltà di Architettura e Design con 5.829 iscrizioni al test di Architettura (5.596 nel 2007) con 3.294 ragazze che confermano il loro tradizionale interesse a tali discipline.