L'ultima follia: rimborso pure ai consiglieri assenti

In Friuli-Venezia Giulia voto bipartisan: trasporti e pasti in nota spese anche in caso di mancanza dall'aula. E la Serracchiani non dice nulla

Eccone un'altra. Sì, un'altra che promette promette e non mantiene un centesimo delle cose che dice. Debora Serracchiani, una volta eletta nel 2013 a governatrice del Friuli-Venezia Giulia aveva detto: «Dimezzeremo gli emolumenti dei consiglieri, massimo 5mila euro al mese, spese incluse». Ma la rivoluzione si è già fermata: oggi la retribuzione netta non scende sotto i 7.500. E l'ultima legge di bilancio invece di togliere, aggiunge.

Il centrodestra ha proposto un emendamento (votato all'unanimità da tutta la maggioranza) che permette ai consiglieri assenti, malati o in vacanza, poco importa, di farsi rimborsare le spese di «mandato». Ripetiamo: un consigliere o una consigliera della Regione Friuli-Venezia Giulia che non si presentano alle sedute d'aula, indipendentemente dalle scuse che accampano (anche maternità, paternità e lutti costituiscono assenze giustificate), possono chiedere il rimborso di spese mai sostenute come taxi, biglietti aerei o ferroviari, bar, ristoranti, etc . Non sono bastati gli scandalosi scontrini delle mutande in Piemonte, degli aperitivi in Lombardia, dei vibratori in Emilia-Romagna, ora arrivano anche i rimborsi per il nulla. E questo non è tutto.

In Friuli-Venezia Giulia un consigliere inviato «in missione» a rappresentare i friulani fuori regione, viene ricompensato due volte: una volta per le spese sostenute e un'altra attraverso un rimborso forfettario. E non si vergognano neppure. Alla renziana senza macchia e senza paura Serracchiani non è venuto in mente di prendere carta e penna e denunciare quanto i suoi consiglieri hanno votato. Non fosse altro per il fatto che la sua legislatura era nata dalle ceneri di una stagione all'insegna di «rimborsopoli» (venerdì scorso venti consiglieri sono stati convocati dalla Corte dei conti per fornire spiegazioni sull'utilizzo dei fondi dei gruppi per l'acquisto di gioielli, pneumatici e profumi).

Il testo originale della legge regionale che disciplina le diarie prevedeva una «trattenuta del rimborso forfettario» per ogni «giornata di assenza dalle sedute di Consiglio o di commissione». Ovvero una decurtazione della diaria dai 120 ai 166 euro netti per ogni assenza. L'emendamento proposto dal centrodestra e votato da tutti, invece, recita: «La trattenuta non viene operata in caso di malattia». La regola vale sia per i consiglieri sia per i membri della giunta, quindi anche per la santarellina Serracchiani. Lei da sola, da gennaio a settembre, si è fatta rimborsare 32.406 euro. La sua giunta 105mila euro.

La cosa buffa è che a differenza dell'indennità la diaria è pure esentasse. Per questo quando i consiglieri regionali sentono parlare di rimborso forfettario viene loro l'acquolina in bocca stile Grinch. Ecco perché molti consigli regionali hanno tagliato le prime e alzato le seconde. In Veneto, ad esempio, i consiglieri hanno fatto finta di ridursi lo stipendio di 3.709 euro, aumentando i rimborsi di 4.500 euro. Quando si tratta di diarie non esistono destra e sinistra. Sono tutti uguali.

Commenti

pupism

Mar, 16/12/2014 - 08:27

Ho letto bene? il Centro-destra ha proposto? Siamo proprio messi male... Lega tutta la vita...........

ennio1963

Mar, 16/12/2014 - 08:53

VOTO BIPARTISAN, QUINDI ANCHE LA LEGA LADRONA HA VOTATO SI, SCOMMETTO CHE IL M5S HA VOTATO NO...

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 16/12/2014 - 09:01

e poi deridete i grillini quando contano gli scontrini ....viva la disonestà

Beaufou

Mar, 16/12/2014 - 09:02

Sarebbe ora di cominciare a chiamare questa gente col loro nome vero: ladri. Un "rimborso" per una spesa inesistente non è un rimborso, è una truffa e un furto. E i magistrati, tanto zelanti quando si tratta di spiare sotto le lenzuola di questo e di quello, neanche una piega. Una legge che legittima un furto dev'essere cassata d'ufficio, e questa lo è. Ma si sa, anche i magistrati, quando si tratta dei loro soldi, non vanno tanto per il sottile...

Aldabra

Mar, 16/12/2014 - 09:03

d'altronde la serrachiani è di Roma. comunque gli abitanti di questa regione non sono solo friulani. quanta ignoranza. direste mai che in emilia romagna vivono solo i romagnoli?

vince50

Mar, 16/12/2014 - 09:14

E perchè no,è previsto per legge quindi spetta di diritto.Ciò che conta è incantare il popolo bue e caprone per arrivare li,poi tutto cambia,tutto è giusto legale e dovuto.Gli Italiani si possono dividere in due fazioni,chi furbescamente arriva in alto e se ne strafotte del prossimo,e chi non può e quindi si incazza.E qui nasce il problema:Si incazza perchè ritiene ingiusto il comportamento di chi specula,oppure perchè non può farlo personalmente?.Ai posteri l'ardua sentenza

unosolo

Mar, 16/12/2014 - 09:26

ladri sono al vertice , predicare trasparenza e poi fregare anche senza lavorare , poi per quale motivo i rimborsi ? hanno scelto di fare quel tipo di lavoro e spendano i soldi dello stipendio come i privati cavolo , no loro si fanno leggi apposite per non spendere lo stipendio , altro che DX o SX si fanno solo i loro interessi .

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 16/12/2014 - 09:26

L'ultima follia .....votata, anzi addirittura proposta dal FI, bella questa! scritta su ILGiornale

Ermocrate

Mar, 16/12/2014 - 09:28

Anagramma PD....Per Denaro....Per Disonesti...Per Delinquenti....Per Dinosauri....Per Deficienti....

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 16/12/2014 - 09:28

pupism ...guarda che ci sta dentro anche la Lega sai?

Acidità

Mar, 16/12/2014 - 09:33

E bravo il centrodestra!

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 16/12/2014 - 09:41

Vivo in FVG e maledico coloro che hanno contribuito alla elezione di questa GOVERNANTE (proprio così) assenteista principale della regione incautamente affidatagli.

unosolo

Mar, 16/12/2014 - 10:10

destra o sinistra una volta eletti si adagiano e si migliorano le loro agevolazioni , compreso il mantenimento dei vitalizi , che volpi .

marinaio

Mar, 16/12/2014 - 10:35

E meno ale che i truffatori erano solo nel meridione!! Anche in Friuli, Emilia R. Liguria, Trentino A.A... i soldi non puzzano mai.

scipione

Mar, 16/12/2014 - 10:39

E le tasse aumentano e io pago.Ecco un'altra stalinista che predica bene e razzola malissimo.

roliboni258

Mar, 16/12/2014 - 10:43

in politica i partini litigano,ma quando c'e' da prendere soldi, magari a tradimento, tutti vanno d'accordo, buffoni

pastello

Mar, 16/12/2014 - 10:50

Ottima iniziativa del centrodestra. Quando i politici non ci sono non fanno danni. Sarebbe utile estendere tale rimborso a tutti i politici . Il Paese ne trarrebbe enormi benefici.

Gioa

Mar, 16/12/2014 - 10:52

la serrachiani non dice nulla...perchè?..PERCHE' UN ALTRA SANTA GIOVANE....FOSSE STATA DI 60ANNI ERA GIA' BEATIFICATA!!.

pbartolini

Mar, 16/12/2014 - 10:58

Purtroppo l'unico modo per fermare questa emorraggia é la rivolta fiscale, se non ci sono soldi non possono rubare..........

pastello

Mar, 16/12/2014 - 11:39

Non capisco di cosa si lamentino i lettori. Da sempre i politici sono pagati per non fare un cxxxo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 16/12/2014 - 12:04

Ormai nulla più ci stupisce, questi ladri continuano indisturbati a rubare e ci fanno 'Marameo!'.

Ritratto di .MAFIAcapita£e

.MAFIAcapita£e

Mar, 16/12/2014 - 12:08

pd pdl lega e tutti i partiti = ASSOCIAZIONI A DELINQUERE

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 16/12/2014 - 12:15

Robe da matti...I polentoni veneti sono tra le mosche bianche che si sono ridotti gli stipendi in regione. Per pbartolini approvo, evadere le tasse è cosa buona e giusta e si guadagna il paradiso...perchè non ci si rende complici di queste malefatte.

pbartolini

Mar, 16/12/2014 - 12:27

rivolta fiscale di tutti i contribuenti, dichiarata e manifestata alla luce del sole, per non creare equivoci NON EVASIONE di tasse; i sindacati annunciano lo sciopero contro il governo, lo fanno.......bene! i contribuenti alla luce del sole devono fare lo sciopero fiscale , vuol dire non pagare alla data prestabilita dallo stato le tasse , vediamo se ci sono 15.000.000 di italiani che si autodenunciano cosa fanno........

Ritratto di -lorenzo-

-lorenzo-

Mar, 16/12/2014 - 12:33

finchè possono fanno bene a farlo ....

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 16/12/2014 - 13:04

Serracchiani? Quando la sento parlare mi viene da ridere. Però ci sarebbe solo da piangere. Quanto ai rimborsi agli assenti mi pare un ennesimo scandalo all'italiana, come in Europa lo erano i rimborsi multipli dei voli aerei fatti dai "parlamentari" europei, quelli che furono occasione di una divertente intervista a colui che fu l'uomo di Budapest e poi inquilino di Villa Rosebery.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 16/12/2014 - 14:31

... è per non fare scendere le statistiche dei rimborsi altrimenti poi sarebbero in difficoltà per le bugie giustificative. Auguri e buon rimborso ....

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 16/12/2014 - 14:31

... è per non fare scendere le statistiche dei rimborsi altrimenti poi sarebbero in difficoltà per le bugie giustificative. Auguri e buon rimborso ....

Il giusto

Mar, 16/12/2014 - 16:19

2 invio Mentre il popolo bue si scorna per difendere ora la dx ora la sx,loro si accordano per truffarci!Lo fanno ovunque,anche nel mio Veneto!Lo fa salvini percependo lo stipendio da eurodeputato seza mai presentarsi e facendo assumere amici e parenti!Ma per voi olgettine l'importante è puntare il dito solo contro la serracchiani!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 16/12/2014 - 16:24

La cosa è vomitevole, ma solo per gli onesti. ennio1963: guardi che ci sono anche loro in mezzo.

terzino

Mar, 16/12/2014 - 20:51

ladri

AVO

Mar, 16/12/2014 - 21:37

Sono ladri che vanno messi alla forca, tutti.

swiller

Mer, 17/12/2014 - 07:36

CRIMINALI.