Napoli, quindici espulsi dai 5 Stelle. "Avevano un gruppo segreto su Fb"

Al Movimento 5 Stelle non è andata giù quella scoperta di un gruppo segreto su Facebook, al quale erano iscritti quindici membri del partito a Napoli, in un periodo molto delicato che precede le elezioni comunali per il futuro della città partenopea.

Si chiamava "Napoli Libera" quel gruppo ristretto e secondo i napoletani a Cinque Stelle voleva manipolare l'esito del Meet Up locale. Oggi i quindici hanno ricevuto una mail dai vertici in cui si annuncia la loro espulsione dal Movimento.

Annunci