"Aggravante per gli stranieri che commettono reato"

La proposta di Roberto Marcato, assessore della Lega Nord in regione Veneto: "La chiamerei aggravante-straniero"

Se sei straniero, vieni in Italia e commetti un reato devi essere punito. E c'è chi chiede che per chi è "ospite in Italia" ci sia anche l'aggravante: se sei straniero, la pena deve essere più alta.

La proposta viene da Roberto Marcato, assessore della Lega Nord in regione Veneto. "Chi viene qui - ha detto - non è italiano e commette reati viola il diritto dell'ospitalità e questa diventa un'aggravante. Uno straniero che commette un reato deve prendere più anni, perchè vieni qui sei ospitato. La chiamerei aggravante-stranieri".

"I due albanesi che hanno massacrato e ucciso la donna di Ferrara - ha aggiunto, intervistato alla Zanzara - meritano come minimo l'ergastolo. Poi, cella di isolamento per tutta la vita, senza dubbio, poca acqua e poco pane". "Sono degli animali - ha aggiunto - due bestie infami. L'Italia li ha ospitati e questi hanno massacrato una signora anziana inerme".

Aggravante o meno, sarebbe già qualcosa se i due facessero qualche anno di galera.

Commenti
Ritratto di mambo

mambo

Gio, 12/11/2015 - 23:37

dovrebbe essere così, se non fosse per la sinistra che vuole che l'Italia sia il paese di attrazione anche per criminali ed assassini. Guai a chi tenta di reagire. La magistratura di sinistra vigila e punisce ogni tentativo di difesa. Gli italiani non vogliono il comunismo? e loro cambiano gli Italiani. Viva l'accoglienza!

roberto zanella

Gio, 12/11/2015 - 23:59

D'A C C O R D I S S I M O...............................

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 13/11/2015 - 01:34

Non sarei d'accordo. Nessuna aggravante inibisce la criminalità di un individuo. L'UNICA AGGRAVANTE LOGICA DA APPLICARE DOVREBBE ESSERE L'ESPULSIONE IMMEDIATA CON ACCOMPAGNAMENTO AL PAESE D'ORIGINE. Ci costerebbe di più mantenerlo in galera e lasciarlo poi libero di delinquere nuovamente.

Ritratto di vraie55

vraie55

Ven, 13/11/2015 - 02:22

la Giustizia italiana è già assai efficiente, non c'è bisogno di questi artifici.

erie51

Ven, 13/11/2015 - 05:56

sarebbe ora,fino ad oggi se commetevanno un reato venivanno trattati con i guanti,loro da colpevoli venivanno guidicati vittime!!!!

rokko

Ven, 13/11/2015 - 06:38

No, è una cazzata. Tutti devono avere la stessa pena per lo stesso reato

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 13/11/2015 - 07:34

vale anche per statunitensi, tedeschi, francesi, inglesi ???

portuense

Ven, 13/11/2015 - 07:59

certamente, e deve valere anche per gli italiani che sono all'estero. chi va in un paese straniero e commette reati dopo avere scontato la condanna va espulso, chi ha una condanna fino a tre anni di carcere va espulso cosi si svuotano le carceri.

MassimoR

Ven, 13/11/2015 - 08:05

mi basterebbe che la legge fosse uguale per tutti

Tuthankamon

Ven, 13/11/2015 - 08:32

Da clandestino a "profugo-rifugiato" fino a chi ha avuto la cittadinanza da poco, il fatto di commettere un reato specie se infamante deve costituire un'aggravante. E, credetemi, è così nella maggior parte dei Paesi!

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 13/11/2015 - 21:48

non è vero non sparate caxxxate per speculare...egiziano

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 13/11/2015 - 22:01

mi sembra che ne il governo ne la magistratura siano comunisti...anzi...ma piu' si tenta di speculare sul Comunismo piu' si dimostra che questi commenti sono solo chiacchiere da bar che si raccontano per nascondere la paura...perchè i veri Comunisti vi fanno paura !!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 13/11/2015 - 23:26

# vraie55 02:22 Di quale efficienza della Giustizia va cianciando? Forse quella delle toghe rosse che hanno levato di mezzo l'avversario politico del PD Silvio Berlusconi? Oppure che hanno condannato fino a farlo morire d'infarto un povero diavolo che si difendeva dai ladri? O ancora QUEI MAGISTRATI CHE HANNO SOSTITUITO LE LEGGI CON LE PROPRIE IDEE POLITICHE? Parla forse dell'efficienza di quei magistrati che hanno impiegato vent'anni per arrivare ad assolvere Nicola Mancino?