Alfano: "Renzi adesso pensa solo a #Paolostaisereno"

Alfano richiama il famoso tweet di Renzi che poi mandò a casa il governo Letta. Alta tensione tra Pd e Alternativa Popolare

"Consiglio lettura intervista Renzi a Sole 24ore. Pochi spunti interessanti, molte ovvietà sull'economia, un fiume di parole per nascondere un solo concetto: #paolostaisereno. Vorremmo sbagliarci perché tifiamo Italia, noi". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri e leader di Alternativa popolare, Angelino Alfano, richiamando il tweet del segretario del Pd che precedette la
caduta del governo di Enrico Letta. Insomma la tensione tra il leader di Alternativa Popolare e il segretario del Pd. Solo qualche giorno fa Alfano aveva messo nel mirino Renzi e soprattutto il Partito democratico sul nodo della legge elettorale e lo sbarramento al 5%: "La nostra fedeltà è stata mal ripagata dal Pd. Ma non cambiamo idea e continuiamo a sostenere il governo Gentiloni. Noi siamo stati leali alla Repubblica - aveva detto Alfano- di fronte a quel che è successo noi non cambiamo idea. Anche se non abbiamo ottenuto dal partito con cui abbiamo collaborato la stessa lealtà. Abbiamo approvato un documento. Il primo punto è che noi continuiamo ad appoggiare questo Governo. Il secondo punto è che non faremo ostruzionismo sulla legge elettorale. Il terzo punto è che ci va bene il 5% e non presenteremo neppure emendamenti trabocchetto alla legge elettorale per togliere la soglia di sbarramento. Ne presenteremo per garantire le preferenze e la governabilità: chiediamo un premio di governabilità". Adesso un nuovo affondo. Tra Ap e Pd è guerra aperta.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Sab, 03/06/2017 - 14:56

Infatti a te,ci ha già pensato!!!

blackindustry

Sab, 03/06/2017 - 16:09

Sta passando il circo, vai che gli manca un pagliaccio...

Gius1

Sab, 03/06/2017 - 17:28

fin´ora a lui e´convenuto. Ora si lamenta ?? vai a zappare la terra come i poveri

ilbarzo

Sab, 03/06/2017 - 17:32

Renzi ha fatto molto bene a dare il bernservito al pagliaccio di Alfano,anzi avrebbe dovuto cacciarlo a calci in culo,tanto armai il traditore mentecatto ci è abituato.Quel che fa più pensare però è che ,l'inutile non ministro, non provi neppure vergogna.

ilbarzo

Sab, 03/06/2017 - 17:35

Gli inutili bambocci tipo Alfano, devono andare tutti a casa.Siamo stufi di darvi un ricco stipendio,peraltro per nulla guadagnato.

ilbarzo

Sab, 03/06/2017 - 17:39

Presto arriverà pure"Angelinostaisereno",perchè sei già destinato ad andartene a casa.Così è scritto,così sia fatto.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Sab, 03/06/2017 - 17:51

Cesare ha potuto saltare il rubicone. Questo qui, con quella faccia li, vorrà mica equipararsi a Cesare. Immaginate un partito con Alfano, Casini, Fini, Follini, Cicchitto, Formigoni, ..... mi sa che verrebbe da ridere anche a uno che ha un forte mal di denti.

gigi@vagabondo,49

Sab, 03/06/2017 - 17:56

blackindustry dovrebbero andare in molti al circo ma non sono desiderati perche' non fanno ridere

legionariolibero

Sab, 03/06/2017 - 18:16

Alfano non è leale è un grande opportunista. Ora che ha capito chi è Renzi, ma lo ha sempre saputo, urla al nulla. Spero che sparisca insieme al suo alleato.

Marcello.508

Sab, 03/06/2017 - 18:18

Si ripeterebbe una pessima pagina della politica italiana. Insieme al tuo tradimento, Angelì agrigentì, sia chiaro.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 03/06/2017 - 18:47

ad Alf..ano brucia l'ano, finalmente andrà axxxxxxxo assieme ai traditori suoi amici.

blackbird

Sab, 03/06/2017 - 22:15

E vai! Adesso vi raccatterà Berlusconi per rifare la Grane Destra Unita e ritornerete tutti in Parlamento! Forza che tutti uniti raggiungerete il 15-16%!

Nonlisopporto

Dom, 04/06/2017 - 01:18

estinto con fini e casini

scalette

Dom, 04/06/2017 - 01:55

lui ed i suoi amici TRADITORI devono fare la fine di FINI. W LE ELEZIONI-

Popi46

Dom, 04/06/2017 - 05:50

Renzi è quello che è,un parolaio senza poteri effettivi, ma l'altro è ributtante,anche fisicamente

Happy1937

Dom, 04/06/2017 - 08:00

Non sonoun "renziano", ma approvo pienamente quanto Renzi dice di Alfano. Cosi' vanno trattati i manutengoli quando non servono piu'. Schifoso traditore dei suoi elettori.

Tipperary

Dom, 04/06/2017 - 08:20

Una volta venivano definiti dal partito comunista gli" utili idioti". Una sorta di usa e getta per impadronirsi o mantenere il potere. Napolitano le renzi lo hanno applicato anche a berlusconi.