"Alfano troppo prono a Renzi": i suoi pronti a tornare con Fi

Tra i parlamentari centristi dure critiche nei confronti di Alfano per la gestione dei rapporti con il Pd. In molti pronti a tornare con Berlusconi

Ora Angelino Alfano rischia di rimanere solo. Lui e il Pd. La debacle totale alle elezioni comunali non ha lasciato indifferenti i parlamentari centristi che hanno paura di scomparire dalla scena politica. E così, dopo aver appoggiato il ministro dell'Interno ai tempi della scissione con Forza Italia, ora sembrano pronti a tornare alla casa madre.

Alfano rimane solo

L'aria che tira dentro Area Popolare, il gruppo centrista guidato da Angelino, è quella di una rivolta in grande stile. Come riporta La Stampa, Tonino Gentile, sottosegretario allo Sviluppo Economico (Ncd), non usa mezzi termini contro il "suo" segretario: "Se non si modifica la legge elettorale introducendo il premio di coalizione è un guaio per tutti. E se così fosse saremo costretti a tornare in Forza Italia". Il motivo è presto detto: Ap ha più o meno i voti di CasaPound e con l'Italicum rischia di non ottenere nemmeno un seggio in Parlamento.

Il summit segreto tra Gentile e Alfano

Per questo Gentile ieri è andato al Viminale in un summit segreto con Alfano. Il primo ha accusato il secondo di avere una posizione politica troppo "prona al governo e al premier". E così sarebbero pronti a tornare da Berlusconi. I numeri ottenuti da Parisi a Milano hanno dimostrato che l'alleanza moderata "azzurra" funziona molto meglio del matrimonio con il Pd, tentato - tra le altre città - nella fallimentare Napoli. "Questa volta non si scherza: c'è un casino serio - dice Gentile alla Stampa - Giorno dopo giorno si riducono gli spazi per i gruppi. L'asse portante della coalizione, ovvero Ncd-Pd, è in difficoltà. Per usare una metafora, il sole che illumina tutti i satelliti si è oscurato. Dunque andando in eclissi il sole siamo tutti in catalessi".

Il ritorno in Forza Italia

Quello che preoccupa i senatori e deputati di Ncd sono le future alleanze. Se l'Italicum non cambia, spiega Gentile, l'unica soluzione è tornare in Forza Italia. Altrimenti addio presenza parlamentare. L'asse con il Pd, è evidente, convince Alfano ma non gli elettori. E nemmeno i suoi 32 senatori, senza il cui voto il governo potrebbe cadere. Tanto che c'è chi dice di essere pronto a votare contro il governo e creare un nuovo soggetto politico. E tanti saluti ad Angelino Alfano.

Commenti

Gius1

Gio, 09/06/2016 - 10:21

i figlioli prodigi

Rossana Rossi

Gio, 09/06/2016 - 10:27

No, non devono tornare da nessuna parte......ma cosa vuol dire questo saltabeccare da una poltrona all'altra, fatto inverecondo che succede solo in questa povera italia? Che vadano al diavolo, se hanno fatto una scelta sbagliata che ne subiscano le conseguenze.........

FabioFaenza

Gio, 09/06/2016 - 10:36

Non diamo più considerazione a questo miserabile fallito. E' un incapace e l'ha dimostrato in tutti i modi. Lasciamolo nell'oblio.

buri

Gio, 09/06/2016 - 10:36

ecco giunto il momento di pagare il tradimento, almeno così sembra ma comunque non è un bel spettacolo qiel andare avanti/indietro motivato sicuramente dal timore di perdere la poltrone, e poi ricordiamo che chi tradisce una volta è pronto a tradire ancora

vince50_19

Gio, 09/06/2016 - 10:43

Azz.. Per me ne devono andare fuori dai cosi detti: troppo comodo tornare laddove sono stati inizialmente. E poi sono pure degli ipocriti: se ne sono accorti ora che Alfano fa inchini continui a Renzi? Non è che hanno fiutato aria di elezioni e cercano di (ri)accasarsi? Troppo comodo e questo, sia chiaro, lo dico a 360°. Avete voluto la bici? Ora pedalate!

grazia2202

Gio, 09/06/2016 - 10:45

ma perché pensavano di sopravvivere a vita? traditori elettori sono e traditori resteranno. ma chi li vuole ?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/06/2016 - 10:48

Sono pronti a tornare con Berlusconi? Certo, in quanto sicuri che rimanendo attaccati a Renzi verrebbero poi "scaricati" alle prossime elezioni, essendo a quel punto inutili al loro attuale grande capo, anzi politicamente dannosi. Quanto ad Alfano, che ora “galleggia” alla meglio, è stato, fra tante, la scelta sbagliata più clamorosa di Silvio, come chi scrive ha subito sostenuto, dal principio, di fronte all'evidente incapacità politica legata a limiti resi oggettivamente evidenti dai fatti.

Ritratto di sailor61

sailor61

Gio, 09/06/2016 - 11:12

beh anche se con notevole ritardo qualcuno si accorge a cosa mirano questi figure:potere per il potere. Non hanno nessuna tensione ideale e gradirei che nessuno venisse ripreso tra I forzisti

Duka

Gio, 09/06/2016 - 11:28

Normalmente il "traditore" è sinonimo d'incapace. Ne abbiamo ampia dimostrazione in tutti i settori della politica italiana e a tutti i livelli; v.di "Stai sereno Enrico"

ilconterenziz

Gio, 09/06/2016 - 11:28

eh si, bravi. avete voluto andarvene coi comunisti dopo essere stati eletti nelle fila del centro dx? avete capito solo ora il vostro suicidio politico? peggio per voi. troppo comodo tornare a canossa giusto in tempo per le prossime elezioni

kayak65

Gio, 09/06/2016 - 11:48

un augurio di cuore a questi miserabili traditori di FINIre come fini.

bobo55

Gio, 09/06/2016 - 11:52

Molto bene...oggi sono DEM...mhhh....vediamo un po' ..... Mhhhh ...... No rimango DEM ancora 6 mesi.... E vediamo che aria tira...Ma no.... Forse è meglio che vado in Ncd per tre mesi...cavoli è meglio aspettare ottobre...si è meglio ottobre vediamo chi offre di più .... Ahaha...e stanno pensando di fare le OLIMPIADI a Roma....ma le OLIMPIADI le fanno già i politici...quelle nazionali....LE OLIMPIADI DEL CAMBIO CASACCA...

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 09/06/2016 - 11:54

ORA SIETE DIVENTATI INTELLIGENTI PER CAPIRLO? IL CENTRO DESTRA E LA DESTRA LO DICONO DA SEMPRE. VEDETE COME HA RIDOTTO QULL'INSULSO MINISTERO E L'ITALIA PIENA DI PREGIUDICA E DI CLANDESTINI.

filder

Gio, 09/06/2016 - 11:55

Traditori mercenari falliti, sarebbe troppo comodo pensare di ritornare all'ovile perché il popolo non è bue per come lo immaginate, vi consiglio di rimanere a leccare il cu*o al vostro compare di merende e buona fortuna Alè!

maurizio50

Gio, 09/06/2016 - 12:21

Poveracci! Devono, leggesi DEVONO, tornare in Forza Italia: Ovvio: l'impegno precipuo di questi emeriti parassiti e fannulloni è andare e tornare presso chi gli garantisce posti, sedie, coperture, indennità. Son nati per questo, a questo badano: dell'Italia, CHI se ne frega??????

unosolo

Gio, 09/06/2016 - 12:31

non serve più lo sa e lo sanno i suoi , uscendo da FI era chiara la fine come gli altri che lo hanno preceduto, unione da forza e sicurezza da soli la sicurezza solo se sottomessi ed è quello che fa.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 09/06/2016 - 12:38

Ma cosa pensano, questi, di poter maneggiare a loro piacimento un voto ricevuto tramite nomina e di passare di qua e di là a seconda dell'opportunità del momento? Ma chi li vota più questi traditori istituzionalizzati? E se Berlusconi pensa di riaccoglierli, non solo la sua coalizione non aumenterà, visto che questi dispongono di parlamentari, ma non di elettori, ma perderà ulteriori consensi.

kayak65

Gio, 09/06/2016 - 12:54

segno che questi insulsi traditori stavano li non per interesse degli elettori ma per il loro, e tanto vale un partito, un colore come un altro. via subito con fini follini casini e gli altri ini

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 09/06/2016 - 12:56

Sentono che la nave del ballista di rignano comincia ad imbarcare troppa acqua e i topi se la svignano. Comincino da subito a togliere l'appoggio al govetno poi se parla.

clod46

Gio, 09/06/2016 - 13:00

Giuro che se questo losco figuro con i suoi accoliti, torna in forza Italia, dopo che ci ha fatto invadere da una marea di immigrati con i suoi sconsiderati accordi, tipo mare nostrum ecc. Io no voterò mai più centrodestra, anche se in passato ho rischiato di fare a botte pur di difendere il berlusca, ma se quest'Ultimo non mostra un po' di avere le palle mandando a quel paese i vari Alfano e complici, credo che forza Italia finirà definitivamente.

guardiano

Gio, 09/06/2016 - 13:02

Voglio dire con fermezza che i saltimbanchi di NCD non li vogliamo più, vadano a lavorare.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 09/06/2016 - 13:23

Riprovo. Sono pronti a tornare con Berlusconi? Certo, in quanto sicuri che rimanendo attaccati a Renzi verrebbero poi "scaricati" alle prossime elezioni, essendo a quel punto inutili al loro attuale grande capo, anzi politicamente dannosi. Quanto ad Alfano, che ora “galleggia” alla meglio, è stato una scelta avventata e la sua evidente incapacità politica ci parve subito chiara, determinata da limiti subito resi evidenti dai fatti.

moshe

Gio, 09/06/2016 - 13:33

... quando la barca affonda i ratti pulciosi la abbandonano. Urge una legge che non permetta di passare da un partito all'altro, questo si chiama "il mercato delle vacche"!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 09/06/2016 - 13:57

ALFANO SI DEVE LECCARE LE FERITE DI AVERE ABBANDONATO BERLUSCONI ORA TUTTI I SUOI SI STANNO ACCORGENDOSI CHE NON FANNO DA NESSUNA PARTE, OGNI ELEZIONI NON SONO MAI VOTATI HANNO DEI PREVISSI DA 0 I TRADITORI NON PIACCIONO AL POPOLO

carlo dinelli

Gio, 09/06/2016 - 14:30

Cari, tutti, Alfanini,quando è che vi togliete dalle p....e? Avete la faccia di ritornare in F.I.? Voglio vedere chi è pronto ad accogliervi di nuovo.

Nebbiafitta

Gio, 09/06/2016 - 14:42

La fine del traditore sta arrivando lenta e inesorabile. Caro Alfano, l'hai fatta troppo grossa per sperare di essere perdonato!! Gli elettori non dimenticano!!

Ritratto di blackeye

blackeye

Gio, 09/06/2016 - 14:52

Ritenerli degli utili idioti è già un apprezzamento molto ben al di là di ogni merito. Forza Italia e il suo Presidente si tengano ben lontano da siffatta combriccola, altrimenti gente come me che ha sempre sperato e spera tuttora che la sincerità prima o poi paghi, si vedrà costretta a mettere nel cassonetto dell'immondizia ogni speranza e a mandare la politica in toto...a quel paese!!!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 09/06/2016 - 14:57

..."è un guaio per tutti. E se così fosse saremo costretti a tornare in Forza Italia".... E chi vi rivuole indietro??? Berlusconi forse, gli elettori sicuramente no! Traditori una volta traditori sempre, quindi alla larga!

btg.barbarigo

Gio, 09/06/2016 - 15:42

Egr. Cavaliere lasci questa accozzaglia di rinnegati al loro squallido destino,sono destinati all'oblio.Per la mia lunga esperienza di vita ricordo che chi ha tradito una volta lo farà sempre!!!

Happy1937

Gio, 09/06/2016 - 15:46

L'unica cosa che sa fare è l'azzeccagarbugli nella natia "Agriggento".

Romolo48

Gio, 09/06/2016 - 17:27

"Se non si modifica l'Italicum è un guaio per tutti ..." La prova provata che le leggi devono a loro per mantenere la poltrona e non per un vantaggio dei cittadini. Pidocchi vergognosi.... neppure li sfiora il pensiero di lavorare per portare a casa la pagnotta!!!

leo.nar.do

Gio, 09/06/2016 - 17:32

Se ne accorgono solo ora, o fanno i fintitondi ?… Renzi l'ha fatto capire e detto chiaramente che ora si serve dell'Ncd e di Verdini perché solo così ha una maggioranza per governare … ma a una nuova consultazione elettorale, non se ne parla nemmeno di averceli come alleati ...

giovanni951

Gio, 09/06/2016 - 18:22

quando leggo i nomi alfano e verdini i viene in mente il libro " i miserabili"

fisis

Gio, 09/06/2016 - 18:23

Intanto facciano cadere questo governo, poi si vedrà.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 10/06/2016 - 01:46

gli conviene firmare per il PD

katy61

Ven, 10/06/2016 - 08:48

Accorti finalmente ! Alfano ha sbagliato tanto ...se cadesse il governo non saprebbe più che fare, dove andare. ha operato da uno che non è di centrodestra...quindi che stia al centro...nel nulla.