Allarme a Catania: altro maxisbarco da 700 persone

Oltre 700 migranti sono arrivati nel porto di Catania con nave Diciotti della guardia costiera. A bordo anche un cadavere recuperato su un gommone. Sono in corso le operazioni di sbarco coordinate dalla prefettura. Indagini sono state avviate dalla squadra mobile della polizia di Stato per identificare eventuali scafisti. E sempre ieri, un gruppo di 37 migranti, tra cuiuna decina di bambini, è sbarcato a Capocolonna, lungo la costa di Crotone. Si tratta di migranti di nazionalità irachena e siriana che sarebbero stati portati con un gommone sulla spiaggetta. Il natante, però, non è stato trovato, segno che gli scafisti li hanno lasciati sugli scogli e sono andati via.

Commenti
Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Dom, 29/01/2017 - 14:04

vabbè sono sbarcati nello terra di origine importante non passino lo stretto di Messina dopo c'è l'Italia nostra.