Allarme terrorismo, il centrodestra: "Non aprire nuove moschee"

Sale la tensione dopo gli arresti di Brescia. Il centrodestra all'attacco: "Aprire adesso nuove moschee è una follia"

Duomo, Stazione Centrale e l'Expo. I due islamici arrestati a Brescia avevano Milano nel mirino. Ma non solo. Anche il Colosseo di Roma e la base militare Ghini di Brescia erano obiettivi che i due terroristi avrebbero voluto colpire. Gli arresti degli ultimi mesi dimostrano che il pachistano e il tunisino non sono due "folli" isolati, ma pericolosi gterroristi che ormai abbiamo in casa. "Di che altra dimostrazione abbiamo bisogno?", tuona Riccardo De Corato, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia, invitando Giuliano Pisapia a non aprire più la moschea a Milano.

La raffica di arresti degli ultimi mesi stanno riportando alla ribalta il dibattito politico sulla costruzione di nuove moschee. Se a Firenze il sindaco Dario Nardella tira dritto sull'apertura di un nuovo luogo di culto, a Milano il centrodestra si prepara ad alzare le barricate. Fratelli d'Italia ha chiesto a Pisapia di chiudere il bando che viola ben due leggi regionali. "Ricordiamo i dieci jiahdisti presi meno di un mese fa, ricordiamo la ragazza italiana e la sua famiglia convertiti alla guerra santa - tuona De Corato - dove si sono convertite queste persone? Dove pregavano?". In molti casi le moschee possono, infatti, diventare luoghi di ritrovo per i terroristi. Per garantire il più possibile la sicurezza, la Regione Lombardia ha varato la legge sui luoghi di culto. "Il centrosinistra che governa Milano non vede l’ora di aprire due moschee - conclude De Corato - ma aprire adesso nuove moschee è una follia". Anche Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio, chiede "un giro di vite" sulle moschee. "Se questo è il modello di accoglienza tanto auspicato da Renzi e dal centrosinistra, non possiamo dormire sonni tranquilli - continua - per chi non lo avesse ancora capito, il prossimo passo, nel nome dell’integrazione islamica, sarà la nascita di un partito in grado di condizionare in maniera forte e diretta le politiche del Paese che più di ogni altro, per collocazione geografica, è maggiormente vulnerabile all’islamizzazione".

Anche Firenze potrebbe vedere, già nei prossimi mesi, la costruzione di una nuova moschea. Il centrodestra ha già chiesto di sentire i cittadini, attraverso un referendum, per capire come la pensano. Una prova di democrazia che Nardella non ha alcuna intenzione di appoggiare. "Non è mai stato fatto un referendum per aprire una chiesa o un luogo di culto - tuona il primo cittadino di Firenze - altrimenti lo dovremmo fare con ebrei, copti, ortodossi e cristiani...". E sfida il centrodestra a considerare la moschea un'occasione di "arricchimento del contesto culturale ed interreligioso della città e non uno strumento di lotta politica da parte dei musulmani".

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 22/07/2015 - 15:21

Chiuderle tutte, altro che aprire!!

giovannibid

Mer, 22/07/2015 - 15:22

Perché hanno paura del referendum questi IPOCRITI di sinistra? Il referendum è la massima espressione di democrazia popolare ma forse ai DITTATORI BOLSCEVICI la democrazia non piace VERGOGNATEVI SxxxxxxxxxI DI M........

Tuthankamon

Mer, 22/07/2015 - 15:27

Sono profondamente d'accordo: un esempio per tutti, Ravenna!!! Hanno pure rieletto il sindaco che lo ha permesso dopo il parere contrario del corpo elettorale e di non so quanti enti e gruppi ... Ha prevalso come al solito la sinistra terzomondista ... L'Occidente tutto NON deve concedere ulteriori moschee fin tanto che la situazione (in atto dal 2001) non cambia concretamente!!

Rainulfo

Mer, 22/07/2015 - 15:28

Ho capito.... case per gli italiani no.... edilizia in crisi.... siamo strozzati dall'imu e tasi... le nostre tradizioni cristiane nella spazzatura e usiamo il territorio italiano e i nostri soldi, le tasse che noi paghiamo, per costruire le moschee..... fuori i musulmani dall'Italia e dall'europa.....

alby118

Mer, 22/07/2015 - 15:31

Ma chi è sto pirla di primo cittadino fiorentino ?? Ma dove lo hanno trovato, in TIDE ??? Forse non ha ben chiaro che nelle chiese non si insegna ad ammazzare gli infedeli ma tutt'altro e che di cristiani che si imbottiscono di tritolo per uccidere innocenti al momento non ne conosco !!! L'idiozia sta serpeggiando per le file di sinistra ma quello che mi addolora maggiormente è che alla fine pagheremo tutti imbecilli e non imbecilli !!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 22/07/2015 - 15:32

Con questi di sinistra l'Italia scivola sempre più nella kakka.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 22/07/2015 - 15:34

Nardella dovrebbe essere quel bel tomo che ha preso il posto come sindaco di Firenze dopo che Renzi ha traslocato a Palazzo Chigi. Sentirlo dire che non si sono mai fatti referendum per aprire una chiesa o un luogo di culto mette i brividi... Se questa è la gente che abbiamo davanti stiamo freschi. Uno che parla e pensa così non è affidabile nemmeno per mungere le vacche, altro che fare il sindaco.

Franco5863

Mer, 22/07/2015 - 15:35

Certo Sig. Nardella faccia fare ai suoi concittadini un referendum se vogliono nuove moschee ed anche un se vogliono edificare altre chiese o qualsivoglia altro centro di culto che sia sinagoga, centro buddista, testimoni i Geova, chiesa evangelista, metodista, ortodossa ecc.... Sig. Nardella questa è democrazia non o sa?

Blueray

Mer, 22/07/2015 - 15:38

A Milano solo 2? Ma almeno 3, numero perfetto!

Renee59

Mer, 22/07/2015 - 15:41

Arriverà il giorno che questa gentaglia di sinistra dovrà scappare.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 22/07/2015 - 15:41

Ma Nardella riesce a capire il nesso fra moschea e terrorismo islamico? Credo di no, visto che equipara le altre religioni all'islam quasi che ciascuna avesse il suo integralismo terrorista. Questi uomini de sinistra, col Q.I. a segno negativo devono essere messi in condizioni di non nuocere. Non è possibile che un babbeo intriso di ideologia fallimentare condizioni una intera nazione e il futuro dei nostri figli.

Massimo Bocci

Mer, 22/07/2015 - 15:46

Fate come le coop. Aprile le MEGASTORE.....moschee , possibilmente con vergini??? Veline!!! Merce rara.

Imbry

Mer, 22/07/2015 - 15:48

Ma se al posto delle moschee si aprissero dei bordelli?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mer, 22/07/2015 - 15:53

E SUFFICIENTE SEGUIRE L'ESEMPIO DI PENELOPE: DI GIORNO LORO COSTRUISCONO E DI NOTTE NOI... SMONTIAMO. O ASPETTIAMO CHE SIA FINITA LA COSTRUZIONE E POI... COME UN TORNADO DI CATEGORIA 5... PATAPUNFETE!!!

HorstBierbrauer

Mer, 22/07/2015 - 15:53

' Noi, Cittadini dell' ex Unione Sovietica abbiamo già esperimentato sulla nostra pelle le molte assurdità della sinistra e che ora l' Occidente ha fatto sue. Ma la Russia non seguirà più tale via...' Fyodor Lukyanov, 19.10.2013

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 22/07/2015 - 15:57

La domanda nasce spontanea: ma dovevamo attendere queste scoperte dell'acqua calda? Chiuderle tutte, o, se proprio volete tenere aperta qualcuna, sotto stretta sorveglianza militare. DOBBIAMO ESSERE PADRONI DELLA NOSTRA NAZIONE.

linoalo1

Mer, 22/07/2015 - 15:57

Cosa????!!!!Nuove moschee??Solo quando saremo Mussulmani anche noi Italiani!!!Ossia,con l'Armata Brancaleone che c'è al Governo,vuol dire,tra non molto!!Prima dobbiamo diventare tutti Gay,perchè lo dice l'Europa!!!Un passo alla volta,per favore!!!!

billyserrano

Mer, 22/07/2015 - 16:08

è del tutto ovvio che la sinistra italiana sia favorevole all'apertura delle moschee. La sinistra italiana cioè pd, che prima si chiamava in altro modo, e prima ancora si chiamava partito comunista, che era un'ideologia violenta com'era violento il nazismo, il fascismo, e ora l'isis. Tutte facce della stessa medaglia. Ora sono al potere in molte città, e favoriscono le ideologie che le sono affine. Se venisse fatto un referendum, la sinistra andrà compatta a votare , a differenza della destra, e a quelli di sinistra il partito gli fa votare quello che vuole. Se proponessero una capra come sindaco, voterebbero pure quella.

ClaudioB

Mer, 22/07/2015 - 16:10

Caro Nardella, con una piccola differenza: che ebrei, copti, ortodossi e cristiani bombe non ne mettono e non sparano addosso agli innocenti a ogni pié sospinto, i mussulmani sì.

Ritratto di Opera13

Opera13

Mer, 22/07/2015 - 16:13

Inizio dell'integrazione dei Cattolici colonizzati all'Islam con la benedizzione di papa washington grande appassionato di Repubblica.

TonyGiampy

Mer, 22/07/2015 - 16:13

Ormai e' troppo tardi, bisognava pensarci prima! Avremo modo di pentirci comunque. Quando saremo tutti sottomessi a questi disumani tagliagole!

njc66

Mer, 22/07/2015 - 16:13

Si dovrebbe iniziare chiudendo tutte le MOSCHEE travestite da Centri culturali Islamici... Ma tanto c'è Al - Fahno che le tiene in piedi...

ortensia

Mer, 22/07/2015 - 16:15

E allora?La colonizzazione e'gia'in atto e presto le donne andranno in giro vestite come dei cartocci, i mariti le potranno picchiare a piacimento e i gay torneranno a chiamarsi busoni.

Ritratto di kikina69

kikina69

Mer, 22/07/2015 - 16:17

Certo nardella che se dovesse accadere qualcosa ai fiorentini e alla città (intesa come monumenti, opere d'arte, gallerie d'arte ecc), secondo me lei non verrà trattato con i guanti...considerare le moschee come "luoghi di arricchimento del contesto culturale"? Ma - come sempre in Italia - invece di pensare a proteggerci, dobbiamo proprio aspettare i morti per fare qualcosa caxxo?

Cacciamo i Padani

Mer, 22/07/2015 - 16:32

Ben vengano le moschee. Saranno i musulmani in futuro a opporsi alle leggi sulle famiglie gay. E' il cavallo di Txxxa della sinistra liberal. Non esiste in nessun paese islamico alcun riconoscimento a coppie dello stesso sesso...

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 22/07/2015 - 16:37

Il signor (?) Nardella dimentica che: ebrei, copti, ortodossi e cristiani, non vanno in giro a tagliare teste e a farsi esplodere fra le gente. Forse non è informato...ma già, suppongo che lui si abbeveri all' Unità!

Ritratto di Opera13

Opera13

Mer, 22/07/2015 - 16:43

Al centro della foto, papa washington gia convertito. Liberatevi dalle catene di queste sette religiose altrimenti subite e non lamentatevi del terrorismo, moschee, ISIS,.. anzi dategli anche di piu dell'8xmille

angelovf

Mer, 22/07/2015 - 16:45

Non solo non si devono aprire nuove moschee, ma anche distruggere quelle che ci stanno, il governo e Alfano fanno la voce grossa perché gli italiani si stanno ribellando a gruppetti, mi domando se tutti si ribellano e li mettono sopra i barconi insieme agli immigrati, cosa succede? Siamo stanche di essere trattata peggio dei profughi, come se questa non fosse la nostra terra, ma di chi arriva dal mare e non si sa chi sono, ma siete stranieri o italiani? Non avete un briciolo di vergogna.

rampy

Mer, 22/07/2015 - 16:54

QUANDO SARANNO IN TANTI E AVREMO IL PARTITO ISLAMICO, CHE PRESTO O TARDI ARRIVERA', GLI STRENUI DIFENSORI DELLE FRONTIERE APERTE AVRANNO ALTRO DA PENSARE CHE AI MATRIMONI GAY E NON CREDO CHE CONTINUERANNO AD ANDARE A BRACCETTO.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 22/07/2015 - 17:01

Nardella, siamo in Italia e non dobbiamo chiedere a nessuno per aprire le Chiese...Vergognati va a cantare in una altro Paese....QUI SIAMO IN ITALIA E IN ITALIA FINO A PROVA CONTRARIA COMANDANO GLI ITALIANI...CHIARO?

serviceguy

Mer, 22/07/2015 - 17:02

Non che a Firenze non ci sia comunque anche di peggio, ma per puro dovere di informazione Renzi siamo andati a cercarcelo a Rignano sull'Arno e Nardella a Napoli. Quando Nardella e' stato eletto mi ricordo di aver avuto un deja vu', negli anni '70-'80 e prendevo l'autobus per andare a scuola, ci lamentavamo tutti che gli autobus a Firenze erano fatiscenti ed insufficienti, il commune fece una convenzione con Napoli e furono portati a Firenze autobus ancor piu' fatiscenti...

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 22/07/2015 - 17:03

ma come ! negli altri Paesi le moschee vengono chiuse e noi le apriamo ? Ma siamo così deficienti? ma che razza di gente hanno messo al governo ! VERGOGNATEVI SIETE DEI RAZZISTI NEI CONFRONTRI DEGLI ITALIANI!

RobertRolla

Mer, 22/07/2015 - 17:30

Basta centri di reclutamento. Ma a Firenze no. Il sospetto: la connivenza dei renzioti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 22/07/2015 - 17:32

La dx: non aprite altre moschee. E loro imperterriti che fanno? Le aprono, pur di essere bastian contrari. Aggià, abbiamo Chaouki, che li dirige eppoi abbiamo la Kyenge che ci fa bacchettare da Bruxelles.

maurizio50

Mer, 22/07/2015 - 17:34

Gente: andate a vedere in che condizioni è messa Firenze, grazie all'illuminata guida del bischero di Rignano, del suo successore Nardella e del PD che da settant'anni governa: una città disastrata, invasa da centinaia e centinaia di negri che ti vogliono vendere schifezze di ogni genere; zingari accampati in pieno centro in Piazza della SS. Annunziata! Zingari attendati sul viale dei Colli che porta al Piazzale MNichelangelo e che in bande di quattro- cinque viaggiano a sbafo sugli autobus dove però pagano gli Italiani! Bene queste sono le città dove imperversano i Compagni, il Sol dell'Avvenire. Qui la Sinistra imperversa e distrugge l'Italia!!!!!!!

Renee59

Mer, 22/07/2015 - 17:54

L'IDIOZIA PURTROPPO E' DI CASA.

thelonesomewolf97

Mer, 22/07/2015 - 18:08

Pisapia a casa! Niente moschee, non hanno alcun diritto visto che fanno esplodere le Chiese e uccidono i cristiani.

Renee59

Mer, 22/07/2015 - 18:28

CI VUOLE AL PIU' PRESTO UN REFERENDUM. QUESTA E' LA RELIGIONE PIU' PERICOLOSA AL MONDO. NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DI GUERRE E DI ATTENTATI ISLAMICI. Sono indietro di decine di secoli e li stiamo facendo entrare come se ci portassero chissà che cosa. Ci distruggeranno.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 22/07/2015 - 18:35

La diatriba non deve vertere sul vietare di aprire nuove Moschee ma sul come chiudere immediatamente per ragioni di sicurezza della popolazione Italiana tutte quelle che sono sul nostro territorio. Se uno vuole pregare lo può fare benissimo in casa sua inginocchiato davanti ad una immagine cara come facciamo noi Cristiani o su un tappeto di preghiera come fanno gli Islamici e questo senza dover per forza andare in un tempio o peggio ancora in mezzo ai marciapiedi,nelle strade o nei giardini delle nostre città arrecando disturbo ed imbarazzo ai cittadini Italiani.

paco51

Mer, 22/07/2015 - 18:37

Apritene tante, tante tante; Solo così c'è speranza che il sistema repubblicano dimostri tutta la sua inefficienza e utilità! utilità? mah!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 22/07/2015 - 18:37

L'ignoranza e la stupidità in Italia la fanno da padrone. I sinistri sono famosiper vendere cretinerie. Nel 2015 come si fa a non sapere che Maometto incitava i mussulmani ad eliminare gli infedeli? Come è possibile che in Italia in cui la maggioranza è cattolica, si sia dato il permesso di aprire covi di delinquenti? Venduti vergognatevi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 22/07/2015 - 19:05

Basterebbe disseminare di carne ed escrementi di porco i luoghi dove dovrebbero essere costruite le Moschee!

thelonesomewolf97

Mer, 22/07/2015 - 19:12

PISAPIA VIA DA MILANO! MOSCHEE CHIUSE!! NE ABBIAMO LE PALLE PIENE! I MAROCCO VIA A CASA LORO, CHE SI TROVINO BENE O NO. L'ITALIA AGLI ITALIANI.

ziobeppe1951

Mer, 22/07/2015 - 19:26

Nardella...hai mai pensato di suicidarti?

mariolino50

Mer, 22/07/2015 - 19:44

billyserrano Se la sinistra fosse ancora come dice lei i muslim non sarebbero un problema, quando era violenta, diciamo Stalin, i tonaconi non alzavano certo la cresta, la siberia ha inghiottito molti anche di loro. Da quando è diventata cattosinistra sono una manica di calabrache, ma prima no di certo, non c'era confusione con l'oppio dei popoli, e quello è il più potente.

@ollel63

Mer, 22/07/2015 - 20:40

povera Italia governata da branchi di komunisti e abitata da buoi e caprette!!

timoty martin

Mer, 22/07/2015 - 22:44

moschee = luighi organizzatissimi per aiutare e favorire l'invasione da parte dall'Islam, la distruzione della nostra religione

giuliana

Mer, 22/07/2015 - 23:27

Non è ammessa ignoranza della legge- se questo vale per i comuni cittadini, a maggior ragione deve valere per quei presuntuosi ignoranti che pretendono di governare l'Italia. Se l'islam italiano avesse deciso di riconoscere la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo superiore alla sharia(ponendosi in opposizione all'islam di tutto il resto del mondo), esisterebbero i patti d'intesa con lo Stato italiano, patti che nessun islamico-o sedicente rappresentante islamico- ha mai sottoscritto.[Costit.it. art.8 comma 3: I loro rapporti con lo Stato sono regolati per LEGGE sulla base di INTESE con le relative rappresentanze]. Mancando le intese, non esistono leggi che regolano i rapporti tra islam e Stato italiano. A supporto dell'illegalità di moschee, centri culturali e scuole coraniche interviene l'art.8 comma 2 che VIETA l'organizzazione sul nostro territorio di "confessioni religiose-" i cui statuti (Sharia) NON RISPETTANO le LEGGI italiane.

areolensis

Mer, 22/07/2015 - 23:58

Francamente non vedo la difficoltà di riconoscere ai musulmani presenti in Italia il diritto all’apertura di luoghi di culto, ma a precise condizioni, tra le quali suggerirei almeno queste: 1. senza oneri per lo Stato; 2. non in contrasto con l’architettura circostante; 3. uso obbligatorio della lingua italiana; 4. accesso libero a chiunque. Preciso che non sono tra quelli che di fronte al pericolo del terrorismo preferiscono chiudere gli occhi. E' che ritengo più temibili le riunioni segrete in un garage o in un capannone.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/07/2015 - 00:08

Non solo non aprire nuove moschee ma chiudere quelle che sono state al centro di inchieste con terroristi. AD ESEMPIO COME QUELLA DI VIA JENNER A MILANO.

Ritratto di MelPas

MelPas

Gio, 23/07/2015 - 00:10

la Legge Merlin dobbiamo ripristinarla immediatamente. In Italia mai più moschee perché frequentate da terroristi dell' ISIS. Quelle che ci sono usiamole come Casini per Escort di qualsiasi razza, come contabile ci vedrei bene Renzi. Il sindaco di Milano e quello Romano a pulire i cessi. MelPas.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Gio, 23/07/2015 - 06:44

e bruciare quelle esistenti!!!

lento

Gio, 23/07/2015 - 06:59

Non chiudere quelle aperte illegalmente e' una follia !! Lo stato si vede anche in questo. Avere il coraggio di dire questa moschea si deve chiudere in dieci minuti perche' e' in legale...E basta.

portuense

Gio, 23/07/2015 - 08:02

ATTENZIONE: l'europa si sta islaminizzando, svegliatevi o sarà troppo tardi. basta immigrazione islamica.

Andreadivillarzino

Gio, 23/07/2015 - 08:09

buffoni! il vecchio proverbio della stalla ed i buoi è una triste realtà..... Aprite nuove carceri, nuove scuole, nuovi ospedali..... Altro che mosche! Cacciamo questi parassiti!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 23/07/2015 - 08:27

basta negri direi!

franco-a-trier-D

Gio, 23/07/2015 - 08:38

per me in PD vuole fare terra bruciata della Italia , lui sa che alle prossime elezioni dovrà lasciare il governo e lascerà un cumulo di ceneri ai nuovi arrivati.