Un altro anno senza legge contro i taxisti abusivi

A ncora un anno senza una normativa contro i taxi abusivi. Il termine previsto dalla legge del 2010 entro il quale sarebbe dovuto arrivare un decreto interministeriale per impedire pratiche di esercizio abusivo del servizio taxi e del servizio di noleggio con conducente, era al dicembre 2015. La legge lo sposta avanti di un anno. L'ennesimo rinvio aveva suscitato proteste già nel dicembre scorso. Il decreto governativo che attua la legge serve a definire gli indirizzi ai quali si dovranno attenere le Regioni per il rilascio delle autorizzazioni da parte dei Comuni per taxi e noleggio con conducente.